Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 21/11/2019, 21:18




Rispondi all’argomento  [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
PUBBLICITA'


nidiata lucherino testa nera 
Autore Messaggio
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Il 23 sono schiuse le 4 uova della Lucherina Testa Nera e oggi i 4 pulli, a balia dalla nascita sotto una bravissima Cardinalina del Venezuela, hanno 5 giorni e sono stati inanellati. Spero giungano tutti 4 a svezzamento e siano in maggioranza femmine.

Intanto ho svezzato gli altri 2 novelli Lucherini TN allevati da una coppia di canarino di Razza Spagnola e spero anche queste siano femmine, per i miei programmi riproduttivi 2015. I primi tre nati invece sono 3 maschi, purtroppo....

Intanto, non lo avrei mai immaginato, credo proprio che la Lucherina stia per partire per la sua 5^ ovodeposizione stagionale, che naturalmente sarà l'ultima e le verrà fatta allevare in purezza (prima covata a termine - le altre sono andate a balia). Se tutto andrà al meglio, chiuderà la sua stagione riproduttiva con un numero record di novelli svezzati (tra 12 e 16, dipende se partirà per l'ulteriore covata o meno). Quindi molto bene!

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


28/06/2014, 13:06
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo WWW

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 869
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
sempre stupendi ;)

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

In cielo 8 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, i cocoriti Spillo e Violetta.


30/06/2014, 18:52
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
per la serie il racconto continua...

iniziato nella sezione delle foto, per le foto pubblicate in apertura topic, ed evidentemente destinato ad estinguersi in sezione, onde evitare ripetitività di messaggi...

Ebbene, eravamo rimasti alla 3^ nidiata di Lucherino Testa Nera (4 uova feconde), sempre della stessa femmina prodigio, data a balia ad un'ottima cardinalina... Tutto bene per circa 15 giorni con la balia, anche se un pulletto più piccolino è stato trovato un paio di volte giù dal nido. Ricollocato al suo posto tra i fratellini di nidiata, sembrava procedesse tutto al meglio.

Ad un certo momento però, si è capito chiaro e tondo che il pullus era stato abbandonato dalla Cardinalina, incapace come l'altra balia di altra nidiata, di portare a svezzamento tutti 4 i voraci Lucherini TN, ormai più grandi di taglia della balia, ad oltre 15 giorni di vita. A questo punto, questa volta forte dell'esperienza infausta delle precedenti nidiate, in cui il pullus ripudiato dai Cardinalini sistematicamente periva, mi sono armato di santa pazienza ed ho iniziato, con cadenza quotidiana di un'ora, dalle 0:5 del mattino alle 20:00 della sera, ad imbeccare il pulcino ripudiato, molto verosimilmente una femmina.

Il lavoro è stato immane, ero trasformato anche io in una uccellina balia. Ma il piccolo era tenace, vorace, pieno di vita, di voglia di crescere e sopravvivere. E la cosa, tra mille difficoltà, è andata avanti. La piccola, nel frattempo ribattezzata "Pierina la peste" per le stridule grida e la determinazione con cui pretendeva di essere imbeccata da me allorchè affamata, è cresciuta ed oggi è ormai felicemente svezzata!!!!! Salva, deve a me la sua vita!!! Certamente resterà in allevamento, anche se con sommo rammarico devo dirvi che oggi mi è poco riconoscente, non si fa più prendere da me nel gabbione da 120 cm. di lunghezza dove è collocata con altri Lucherini Testa Nera, e credo neppure mi riconosca più.

Devo ringraziare anche l'assistente geriatrica di mia mamma, Grazia, una giovane signora molto amante degli animali, che ha partecipato a questa mia impresa una mattina in cui ero impegnato a Bari ad un Convegno di giornalisti e non potevo occuparmi di "Pierina la peste".

Ho addestrato Grazia nei due giorni precedenti il programmato impegno, circa la tecnica corretta di imbecco di un pullus di piccola taglia, e devo dire che lei è stata magistralmente abile nel sostituirmi.

Inizialmente, in previsione dell'impegno avevo pensato di portarmi dietro il pullus con relative pappine in una borsa termica, come facevano alcune ragazze studentesse a lezione di medicina veterinaria, ma ho subito realizzato che un consesso di giornalisti mi avrebbe preso per matto.

Pur essendo iscritto all'Ordine dei Giornalisti dal 2005, per molte cose mi sento più vicino ai veterinari che ai giornalisti.... E comunque da quest'anno sono nuovamente iscritto alla facoltà di veterinaria e spero di riuscire a sostenere il pugnetto di esami ancora mancanti per coronare il secondo sogno della vita, fosse solo per me stesso (tanto nel mio allevamento ormai dismesso di animali da reddito ho fatto il veterinario per anni, facendo tutto da me)....

Chiuso l'inciso vi dico pure che quella matta della Lucherina Testa Nera che, nel frattempo mi ha tirato su molto bene un pullus di Cardinalino del Venezuela - unico nato di una covata di 4 uova, oggi sta manifestando la ferrea volontà di accingersi ad una ulteriore deposizione (dovrebbe essere la sesta stagionale, ma ho perso addirittura il conto)...

E' tutta matta, ne ha fatte a bizzeffa quest'anno di ovodeposizioni, ma vedeste come sta bene, in ottima forma. Spero le uova non siano feconde così si chiude e terminano le sue fatiche riproduttive, che non sembrano impensierirla più di tanto.... A volte siamo noi allevatori a crearci problemi mentali, più dei nostri uccellini che seguono solo l'istinto della Natura.

Intanto ho miracolosamente riempito di Lucherini Testa Nera un intero gabbione da 120 cm., e ogni giorno me li guardo con stupore e dico fra me e me: "possibile tanta grazia, dopo anni di astinenza produttiva con la specie e, poi, tutto solo da un'unica coppia?????"

Miracoli di un'annata di cove veramente memorabile, la migliore mai avuta da quando ho iniziato a praticare questo "benedetto" nostro hobby!!!!! biggrinthumb:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


01/08/2014, 13:10
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 869
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Francesco ha scritto:
A volte siamo noi allevatori a crearci problemi mentali, più dei nostri uccellini che seguono solo l'istinto della Natura.


Questa cosa mi si addice molto, infatti molto spesso appena vedo una cosa che mi sembra anomala nei miei uccellini, subito mi inizio a preoccupare e a farmi mille pensieri...poi invece mi accorgo che voleva solo stare per i fatti suoi perchè non è giornata :)

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

In cielo 8 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, i cocoriti Spillo e Violetta.


02/08/2014, 10:04
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
...Per la serie anche i ricchi di lucherini testa nera piangono...

Ho la poco felice, e ritengo fondata impressione, che i 9 lucherini testa nera svezzati, siano 7 maschi e 2 femmine....

Azz, con tanta abbondanza mi toccherà acquistare 2 femmine da altro allevatore per i programmi riproduttivi 2015... Oppure scambiare. Se qualcuno fosse interessato si faccia avanti, ma solo per fine settembre potrà andare in porto la cosa, a muta ultimata. Sono in Puglia - Barletta.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


02/08/2014, 18:33
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
... Ci siamo...

Ci siamo, o meglio, ci risiamo, domani raccoglierò il primo uovo della ennesima covata 2014 della Lucherina Testa Nera. Sono certo farà come sempre 4 uova e dovrebbero essere fertili, perchè il maschio è ancora in gran forma amorosa.

Devo solo stare attento a fare un rimodellamento alla imbottitura del suo nido, allorchè avrà ultimato di deporre, perchè l'altra volta mi aveva semiseppellito le uova da cova tra il materiale di imbottitura, ed in quel modo le uova richiavano di non schiudere mai.

Che dire? E' una stupenda macchina da riproduzione. Se mi darà ancora dei pulletti, il computo dei suoi figli 2014 potrebbe arrestarsi a fine agosto a 12-13 Lucherini Testa Nera svezzati in una sola stagione riproduttiva e da una sola coppia.

E sono uno più bello dell'altro... Ovviamente tutti uguali e consanguinei (fratelli pieni). Presto ve li fotografo nel gabbione di svezzamento. 3 maschi, i primi tre nati (1^ covata) hanno quasi ultimato la muta, i cappucci neri quasi completi, lo splendido lipocromo verde smeraldo del corpo.

Tanta grazia è venuta dall'incontro dei soggetti dell'allevamento Verdi & Ardesia - Barletta (la femmina FOI 2012 anello micro) con un maschio dell'allevamento di Alessandro Bellucci - Perugia (anello micro 2012). Che dire, è stata una giocata stravincente!!!!!

Domani vedrò anche di fotografarvi 3 bei nidi di Cardinalino del Venezuela di una diecina di giorni, tutti ancestrali, con un nido di portatori di Isabella - oggi pastello bruno/ i maschi; ed un altro di portatori di Agata - oggi pastello/ sempre ovviamente i maschi.

Spero le foto siano di vostro gradimento e non vengano valutate come esibizioni. Chiunque è autorizzato a pubblicare le foto dei propri soggetti nella sezione delle foto del forum!

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


06/08/2014, 20:33
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Toc Toc Fra.... Sorpresa...


Et voilà... Primo uovo, come previsto.... Una stagione riproduttiva 2014 che non finisce di stupirmi!

Immagine

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


07/08/2014, 7:47
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Siate indulgenti con il fotografo di verdiardesia.com...

Non sono granchè, ma è obiettivamente difficile fotografare in equilibrio precario sulla scala, sbirciando con l'obiettivo dentro un gabbione di 120 cm. di lunghezza, mentre il piccolo stormo si muove e svolazza. Per cui, ora abbiamo solo delle immagini parziali del gruppo e pure un pò mosse. Appena dopo la muta, fotograferemo nella speciale gabbia fotografica di posa, e speriamo i soggetti rendano meglio. In futuro verdiardesia.com sarà sempre più foto e mi auguro presto pure video.

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


07/08/2014, 11:01
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
...Osservate sempre attentamente i vostri uccellini, scoprirete spesso cose importanti...

E' importante osservare i nostri uccelli, serve spesso a mettere in atto il miglior management, le migliori strategie di allevamento...

Ad esempio, osservando la coppia di Lucherini Testa Nera, ho notato che è il maschio a svolgere azione di guastatore del nido. Per fortuna me ne sono accorto prima di mettere in cova le 4 uova deposte dalla Lucherina tra giovedì e domenica scorsa, così ho separato il maschio con il tramezzo metallico in grigliato e, solo allora, ho affidato le prezione uova da cova a mamma lucherina...

Ecco perchè nelle precedenti covate non trovavo il nido con le uova sovrastate dal materiale della imbottitura, perchè a fine ovodeposizione spostavo sempre il maschio nel gabbione dell'altra femmina, la più anziana che purtroppo non ha deposto nel 2014. Allorchè ho smesso di riporre speranze nella seconda lucherina, ho lasciato il maschio con la femmina che covava per la prima volta alla sua 4^ ovodeposizione stagionale (in precedenza le sue uova sono state baliate da cardinaline e da una canarina spagnola), ed alla fine le uova erano sommerse sotto canapa e cotone. Per fortuna non erano fertili....

Questa volta credo proprio la covata sia fertile ed è stata una risorsa osservare in tempo il comportamento da guastatore del maschio. Sarà lo stress, sarà che vorrebbe riaccoppiarsi all'infinito, sta di fatto che mi demoliva il nido della Lucherina. Ora è diviso e sarà riunito solo dopo qualche giorno dalla nascita dei pulli, perchè è comunque un ottimo imbeccatore...

Alla prossima!!!!

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


11/08/2014, 18:09
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
E fu fine cove...

Oggi ho finalmente messo a riposo la Lucherina Testa Nera prodigio. Contro ogni mia aspettativa le sue quattro uova erano infeconde (speratura al 5° giorno di cova), per cui le ho dato il meritato riposo. Via il nido, via il cespuglietto ormai da tempo secco di vero rosmarino tagliato sul mio balconorto di casa, a schermare il nido di vimini interno.

E' stata una stagione riproduttiva strepitosa. 24 uova deposte - 12 schiuse - pulli a balia a 2 coppie di Cardinalino del Venezuela ed 1 coppia di canarini di Razza Spagnola. Bilancio conclusivo: 9 pulli svezzati 2014 di cui 6 MASCHI e 3 FEMMINE!

Certo, avrei voluto qualche femmina di più, per preservare meglio le caratteristiche di estrema fertilità della madre, che è inanellata 2012 e pertanto ha davanti a sè, certamente almeno altre 2 stagioni riproduttive utili. Non devo dolermi di aver dato a balia i pulli. Se avesse allevato la Lucherina, certamente non vi sarebbe stata mortalità, ma mai avrei prodotto tanto! In realtà la fantastica bestiola è stata fatta covare sino al 4° giorno. Eseguita la speratura con esito positivo, le uova venivano date a balia. E sistematicamente la Lucherina dopo una settimana rideponeva le solite canoniche 4 ovette dal guscio candido, leggermente punteggiato di rossiccio. Ha in sostanza deposto 6 volte nel 2014!

Pur essendo stata "baliata" già da uovo da una mia canarina Ali Grigie, s'è rivelata regolarmente in grado di accoppiarsi con il proprio maschio, edificare il nido, deporre, covare ed imbeccare sino a svezzamento. Infatti la penultima covata di uova chiare le fu sostituita con un uovo fertile di Cardinalino del Venezuela ancestrale. Uovo che ha portato a regolare schiusa, imbeccando coadiuvata dal maschio e fino a svezzamento, il relativo pullus.

Che aggiungere? Brava Lucherina! E... non abbiate la minima paura ed il minimo tentennamento a far "baliare" i vostri uccellini da altre specie. Dopo lo svezzamento metteteli a crescere e mutare tra conspecifici e MAI avrete problemi riproduttivi! Le 3 femmine della Lucherina nate a balia, le serbo gelosamente tutte per me, sicurissimo di acquisire altrettante favolose riproduttrici in purezza.

L'ornitologia amatoriale e stracolma di falsi tabù, partoriti da stolti o da furboni. Non saprei. Sperimentate sempre tutto, prima di definire il vostro metodo di allevamento. Non prendete mai supinamente quanto vi dicono gli altri. Potrebbero raccontarvi fandonie per sviarvi...

Buona Muta ai vostri uccellini e Grandi Mostre 2014!!!!! biggrinthumb:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


15/08/2014, 8:34
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 51 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Lucherino Testa Nera 2

Francesco

2

609

20/05/2014, 16:29

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Allegato(i) Cova Lucherino Ventregiallo

Francesco

5

418

27/11/2016, 18:57

Pikky Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO