Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 21/06/2024, 23:47




Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
PUBBLICITA'
allevare l'allodola 
Autore Messaggio
regolare
regolare
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2022, 12:36
Messaggi: 228
Rispondi citando
Immagine

Nido di Allodola (Alauda arvensis) - foto dalla rete


Buongiorno,

ho scoperto per caso la rivista "Uccelli" ed il suo sito web. Vi scrivo perché sono in possesso da qualche settimana di 10 Allodole da richiamo, uccelli di cui mi sono letteralmente innamorato.

Gradirei pertanto conoscere se esiste un metodo naturale per distinguere i maschi dalle femmine della specie, ed inoltre come posso completare la loro alimentazione?

Grazie, resto in attesa di una vostra cortese risposta.

Lettera Firmata

Risposta

Gentile Lettore,

l'Allodola, o Lodola, (Alauda arvensis) è un grazioso uccello della famiglia Alaudidae, Ordine dei Passeriformi.

Non esistono vistose differenze tra i sessi della specie. Alcuni testi di ornitologia riportano, quale forma di lieve dimorfismo sessuale degli adulti, la lunghezza dell'apertura alare: 100-120 mm. nel maschio; 95-105 mm. nella femmina. Per un eventuale sessaggio certo, occorre pertanto indirizzarsi ai laboratori veterinari che effettuano il sessaggio molecolare degli uccelli da componenti del piumaggio.

L'epoca della riproduzione della specie, va da fine marzo a tutto luglio. La femmina edifica un nido al suolo, intrecciando steli e foglie di erbe prative, foderato con crini e fibre vegetali. Vi depone 3-7 uova dal guscio bianco grigiastro, con variegature verdastre e punteggiate di bruno-oliva. La cova dura 11-12 giorni.

I pulcini, alimentati da entrambi i genitori, lasciano il nido a 9-10 giorni per poi involarsi a circa 20 giorni. Vengono realizzate 2-3 covate l'anno.

L'Alimentazione in Natura è costituita da grani e sementi prative, con una discreta integrazione di prede vive (insetti, vermi, ragni, ecc.), soprattutto durante il periodo riproduttivo.

In regime di allevamento domestico, oltre a semi e prede vive, potrà fornire alle sua allodole i pastoncini specifici per uccelli insettivori, in vendita presso i riforniti pet shop.

Ad ogni modo l'Allodola non è un uccello particolarmente allevato e di riscontro frequente presso gli ornitofili, motivo per cui le informazioni specifiche sono scarse, così come non è facile procurarsi dei riproduttori domestici.

In bocca al lupo per la sua interessante esperienza, sperando di avere in qualche modo contribuito alla sua specifica conoscenza.

Cordialità.

Francesco Chieppa

Estratto da "Uccelli" - Giugno 2003

_________________
Riproponiamo i quesiti tecnici postati dai lettori di "Uccelli" negli anni 2003-2006 ed evasi dall'allora collaboratore Francesco Chieppa. Chiunque volesse potrà postare di seguito sul tema del quesito.


24/04/2024, 8:22
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo



Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. allevare tordi

da Rivista Uccelli

0

566

14/06/2022, 16:06

da Rivista Uccelli Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. allevare cardellini ancestrali

da Rivista Uccelli

0

631

14/02/2022, 17:46

da Rivista Uccelli Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Ampliare razza da allevare

E.E.

3

931

08/11/2017, 16:42

Francesco Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Sponsorizzati 

Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO