Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 25/07/2024, 20:51




Rispondi all’argomento  [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo
PUBBLICITA'
Prurito 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 29/04/2012, 8:12
Messaggi: 9
Rispondi citando
Avrei bisogno di consigli. Ho 3 novelli di canarino di circa 40 giorni che da quando sono usciti dal nido si grattano con le zampe dietro la testa, si becchettano sotto e sopra le ali, sotto e sopra l'attaccatura della coda, il petto e qualche volta anche le zampe. Inoltre si passano penne e piume con il becco e si scrollano. Pur non vedendo traccia alcuna di acari, ho trattato le attrezzature con neo foractil e i soggetti con frontline spray pennellando dorso, petto e sotto le ali (3 trattamenti a distanza di qualche giorno l'uno dall'altro). Siccome continuavano a presentare gli stessi sintomi ho contattato un veterinario (non aviario) che mi ha consigliato di mettere VEFLOXA nel beverino perchè secondo lui potrebbe essere un'infezione cutanea generata da batteri. uno dei novelli un giorno ha anche perso un po' di sangue dal calamo delle penne delle ali. Sto somministrando il medicinale da 2 giorni e in effetti mi sembra che non abbiano più lo stesso spasimo anche se un po' si grattano ugualmente. Ora anche i genitori, in misura nettamente inferiore cominciano a grattarsi e purtroppo sono in periodo di cova, stamattina si è schiuso il primo uovo. Tutti però sono vivaci, mangiano, saltellano e sembrano godere di ottima salute. Non presentano zone senza piume e le feci sono belle. Solo da qualche giorno trovo qualche piuma a terra, (sono tutti in casa) ma si contano sulle dita di una mano. Sono alla mia prima esperienza con i canarini e non so a che rivolgermi. Grazie in anticipo a chi vorrà rispondermi.


30/04/2012, 16:45
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Direi di continuare la terapia prescritta dal vet per i giovani e successivamente di integrare la loro dieta con un multivitaminico per ornitologia contenente anche la vitamina A.

Circa il trattamento antiparassitario è più che bastevole, anche troppi tre trattamenti di Frontline a distanza di qualche giorno.

E' normale che i giovani si spiumino e spezzino qualche penna. Se esagerassero vanno divisi. Fornisca il bagnetto due/tre volte la settimana ai giovani.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


30/04/2012, 17:11
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 29/04/2012, 8:12
Messaggi: 9
Rispondi citando
La ringrazio moltissimo per la repentina risposta, mi ha tranquillizzato. Fornisco già il bagnetto tutti i giorni e sembrano gradire. Provvederò a fornire le vitamine. c'è qualche prodotto che devo preferire nell'acquisto? Una cosa però non ho capito. Come mai anche gli adulti hanno cominciato a grattarsi se prima non lo facevano? Stamattina anche nella loro gabbietta ho trovato delle piume , sembrano appartenere alla coda o alle ali. Posso stare tranquilla? Grazie ancora


01/05/2012, 7:18
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Se il veterinario ritiene che i giovani abbiano contratto una dermatite batterica, nulla di più facile che anche gli adulti ne siano affetti. Solo che ora come ora, impegnati gli adulti nella cova, non so quanto convenga trattarli. Senta il vet., forse tollererebbero a fine deposizione un ciclo di 5 gg. di Vefloxa, senza abbandonare la cova. Ma ad ogni modo queste sono scelte sanitarie che spettano al medico veterinario.

P.S. considerando anche che vi sono delle infezioni batteriche sistemiche che comportano appunto prurito. Quindi se i giovani trovano sollievo dal trattamento antibiotico, forse è il caso di estenderlo agli adulti a deposizione ultimata e cova avviata. Ma, ripeto, per quello senta il suo consulente veterinario.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


01/05/2012, 10:24
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 29/04/2012, 8:12
Messaggi: 9
Rispondi citando
Grazie di cuore per i consigli. Ormai sono al quarto giorno della terapia con vefloxa ma i canarini continuano a grattarsi. Il veterinario che ho consultato è un ottimo veterinario che cura però solo cani e gatti, e mi ha espressamente detto di non occuparsi di volatili. Non ha voluto nemmeno vedere i soggetti e mi ha prescritto la terapia al telefono sulla base della mia descrizione verbale.
Vorrei pertanto porre ancora qualche domanda. Nel caso in cui fossero presenti acari della piuma, il frontline è comunque efficace? Puo' essere che io ne abbia compromesso l'efficacia fornendo il bagnettto dal secondo giorno di applicazione? Come posso verifcare la presenza di tali parassiti senza potermi avvalere del supporto di un veterinario? Ora trovo un maggior numero di piume cadute e si comincia a intravedere il rosa della pelle sulle ali dove si beccano maggiormente. Scusate la mia ansia ma sono molto inesperta e ho paura di sbagliare a discapito di quelle indifese bestiole.
Di nuovo grazie per il supporto.


02/05/2012, 17:17
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Il Frontline è efficace contro l'acaro rosso. Non ha importanza il bagnetto fornito dopo due giorni dal trattamento, non inficia il trattamento, è scritto anche sulla fustella riferito ai cani. Secondo me è un problema carenziale, non disgunto dalla consueta plumofagia dei giovani. Ma potrebbe trattarsi anche di una dermatite. Fornisci agli uccellini un multivitaminico? Ed un complesso minerale a base di macro e microelementi? E dell'uovo sodo?

Gli acari rossi possono determinare alopecia, ma se hai trattato con Frontline mi sembra difficile siano essi la causa della alopecie. Comunque prendi un foglio di carta bianco, piegalo in 4 e poggialo sulla gabbia. Dopo 24/48 ore se ci sono acari, sotto fonte di illuminazione vedrai tanti puntolini grigiastri, o rossi (se hanno succhiato sangue), all'interno della carta piegata. Idem se sbatti i posatoi di plastica cava su un foglio di carta bianca.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


02/05/2012, 17:46
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 29/04/2012, 8:12
Messaggi: 9
Rispondi citando
Fino a qualche giorno fa, prima dell'antibiotico, mettevo 3 gocce di betotal nel beverino di circa 300 ml e come alimenti fornisco un misto di semi, un pastoncino vitaminizzato, 1/4 di uovo sodo a giorni alterni, mela o lattuga a giorni alterni, osso di seppia. Sabato però provvederò ad acquistare un multivitaminico come mi ha consigliato. Invece non sapevo di dover fornire anche un complesso minerale.
Ho già fatto la prova del foglio bianco ma non ho visto nulla, idem per i posatoi che poi per sicurezza ho siliconato. Ho letto però in uno dei tanti siti web consultati che esiste una tipologia di acari visibile soltanto con microscopio, che vive nel calamo delle penne e si nutre di piume e cute. Potrebbero essere quelli? Sono pericolosi per la salute degli uccellini? E per i due nuovi pulli nati ieri? ...mi sa che fra un po' dovrò cominciare io a curarmi con degli ansiolitici!!!


02/05/2012, 18:20
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Sì, vero, ma il trattamento con Frontline avrebbe dovuto attaccare anche quelli. Ad ogni modo se avesse dei dubbi, provi a fare esaminare delle penne al microscopio da un vet.

I sali minerali granulari può lasciarli sempre a disposizione dei soggetti in un piccolo beverino, del tipo utilizzato per i trattamenti farmacologici. Io li ho disposti con profitto in quel tipo di microbeverino in ogni gabbia, ed i soggetti li assumono liberamente quando ne sentono la necessità. Acquisti un composto contenente anche il microelemento iodio, perchè a volte delle carenze di iodio (se non è prossima alla costa) possono determinare delle alopecie.

La dieta direi che è sufficientemente varia e completa, ed allora concludo che non è in ballo una carenza vitaminica.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


02/05/2012, 21:33
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 29/04/2012, 8:12
Messaggi: 9
Rispondi citando
ok allora cerco di stare calma e aspettare qualche giorno per vedere se cambia qualcosa. Nel frattempo metterò i sali e il multivitaminico visto che sono decisamente poco prossima alla costa, ...abito in un piccolo paesino di montagna nel nord italia. Grazie ancora per la disponibilità e la pazienza dimostrata nel rispondere alle mie domande magari banali per coloro che da tempo seguono questa passione.


03/05/2012, 7:08
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Ma no, nessuna domanda è mai banale per noi. Tranquilla, e quando avesse bisogno, noi siamo qui, sperando di poterle essere utili.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


03/05/2012, 10:20
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 21 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Sponsorizzati 

Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO