Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 12/08/2022, 14:38




Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
PUBBLICITA'
giovane cornacchia trovatella 
Autore Messaggio
recente
recente
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2022, 12:36
Messaggi: 138
Rispondi citando
Immagine

foto dalla rete


Buongiorno,

questa e-mail per chiederle un aiuto: nel mio giardino ho trovato una cornacchia giovanissima, probabilmente caduta dal nido.
Non è la prima e già l'anno scorso mi sono imbattuto in un altro giovane volatile, anche esso una cornacchia caduta dal nido. L'abbiamo nutrita per giorni e poi, con grande soddisfazione, dopo qualche mese ha preso il volo ritornando tra i suoi simili.

Ora però il problema sembra molto più complesso, la cornacchia è molto giovane e reca una strana protuberanza gialla sul becco, credo sia una forma parassitaria che gli si è formata attorno al becco. Allego una foto che ho scattato e potrebbe aiutare nel capire di cosa si tratta.

La povera bestia è praticamente sfinita, circondata da uno stuolo di mosche che non le concedono tregua. Non sembra avere nulla di rotto, ma è gravemente malnutrita. Non riesce a camminare e si muove a stento. Si fa manipolare da me senza alcuna reazione. La domanda è molto semplice e drammaticamente importante: cosa posso fare????

Spero in un suo aiuto e le anticipo i miei ringraziamenti.

Lettera Firmata

Risposta

Gentile Lettore,

la foto che mi ha inviato non è molto chiara, tuttavia mi sembra di riconoscere da essa una grave forma di rogna, a carico dei tessuti molli che circondano le narici ed il becco del volatile.

Il consiglio migliore che possa fornirle è quello di consegnare con urgenza il pennuto ad un centro di recupero della fauna selvatica. Necessita infatti di accertamenti diagnostici di vario tipo (non è da escludere che possa essere affetto anche da altre forme parassitarie) e di adeguata terapia.

Per avere indicazioni del centro di zona, potrà indirizzarsi alle associazioni naturalistiche LIPU, WWF, ecc. o presso la Forestale (oggi Carabinieri Forestali - ndr). Anche i servizi veterinari della ASL territoriale potrebbero darle utili informazioni. Cordialità.

Francesco Chieppa


Estratto da "Uccelli" - Giugno 2006

_________________
Riproponiamo i quesiti tecnici postati dai lettori di "Uccelli" negli anni 2003-2006 ed evasi dall'allora collaboratore Francesco Chieppa. Chiunque volesse potrà postare di seguito sul tema del quesito.


20/01/2022, 11:10
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

                           


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. uovo di cornacchia..aiuto..!!:-(

trox

1

702

29/04/2012, 20:52

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. salvare una cornacchia grigia

da Rivista Uccelli

0

248

11/05/2022, 14:36

da Rivista Uccelli Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Corrispondenti 
Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO