Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 28/01/2023, 21:16




Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
PUBBLICITA'
limitare la riproduzione 
Autore Messaggio
recente
recente
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2022, 11:36
Messaggi: 178
Rispondi citando
Immagine

Canarini domestici in gruppo - foto dalla rete


Gentile Francesco Chieppa,

ho tre canarini, due femmine ed un maschio. Una delle due femmine l'ho acquistata, perchè la prima in mio possesso strappava le piume della coda al maschio. Inserita la seconda femmina, il clima si è rasserenato ed ora sembrano andare tutti tre d'accordo. Le chiedo: è "obbligatorio" inserire il nido e farli riprodurre? Le femmine, se non depongono uova, stanno male?

Poi volevo un suggerimento, in quanto la femmina che ho acquistato l'ho riportata il giorno dopo al negozio per farmela cambiare, in quanto presentava perdita di piumaggio dall'attaccatura del becco sino agli occhi. Ho pensato fosse acariasi. Secondo lei può aver contagiato i miei canarini? L'ultima ottenuta sembra sana.

Ho inserito il gruppetto delle due femmine e del maschio in una nuova gabbia rettangolare ed ho pulito e disinfettato la vecchia gabbia circolare. Dove posso acquistare dei prodotti antiparassitari per uccellini? Si possono spruzzare direttamente sui volatili?

Grazie mille!

Lettera Firmata

Risposta

Gentile Lettore,

l'attività riproduttiva del Canarino domestico, si compie in primavera-estate. Teoricamente la stagione degli amori va da febbraio a luglio, periodo durante il quale il nostro fringillide ornamentale effettua anche quattro covate. E' bene però non sfruttare eccessivamente le coppie limitando a due, massimo tre, il numero delle riproduzioni annuali seguite da regolare svezzamento di novelli.

Ciò premesso, deve considerare che le femmine depongono comunque le uova nel periodo che ho indicato, stimolate dall'aumento delle ore di luce diurna (fotoperiodo stagionale crescente) e dalla temperatura mite. E depongono anche se non accoppiate, in assenza del nido, purchè possano vedere un conspecifico di qualsiasi sesso.

Soffrono se non covano, è vero, per cui, se proprio non si desidera ottenere la riproduzione, sarebbe bene a primavera inserire comunque in gabbia un nido e relative sfilacce da imbottitura, consentendo l'ovodeposizione e facendo covare successivamente alle chiocce delle uova finte di plastica per 15-20 giorni.

Trascorso il periodo di cova, si potrà eliminare il nido e le uova finte e collocare la canarina in ambiente poco luminoso, alimentandola con sola scagliola (seme di falaride) e pastoncino secco da mantenimento. Allorchè subentra la muta del piumaggio cesserà ogni ulteriore stimolo riproduttivo.

L'alopecia che ha rilevato sulla canarina acquistata poteva risalire a diverse cause: deplumazione da parte di conspecifici, stress (frequente nei volatili mantenuti in gruppo presso le rivendite), infezioni micotiche e/o batteriche. Le precauzioni che ha adottato ritengo siano state adeguate.

Gli insetticidi per ornitologia, tra i quali anche quelli adoperabili direttamente sui volatili, li trova in vendita presso le uccellerie e le ben rifornite rivendite di articoli per pet.

Cordialità

Francesco Chieppa

Estratto da "Uccelli" - Ottobre 2005

_________________
Riproponiamo i quesiti tecnici postati dai lettori di "Uccelli" negli anni 2003-2006 ed evasi dall'allora collaboratore Francesco Chieppa. Chiunque volesse potrà postare di seguito sul tema del quesito.


01/08/2022, 16:13
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo



Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Problema riproduzione

antoniocalluso

1

529

28/04/2020, 16:26

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. passione e riproduzione

da Rivista Uccelli

0

279

20/06/2022, 16:26

da Rivista Uccelli Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. inizio anticipato riproduzione

difabio

6

726

14/02/2014, 11:39

vince Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Corrispondenti 
Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO