Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 21/02/2020, 5:49




Rispondi all’argomento  [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo
PUBBLICITA'


Genitori che non imbeccano 
Autore Messaggio
recente
recente

Iscritto il: 26/04/2013, 22:49
Messaggi: 145
Rispondi citando
eh si, le canarine possono essere molto selettive a volte capita che riconoscono le uova chiare e le mettono sul bordo del nido per non covarle piu'

_________________
Associazione Ornitologia Trinacria, RNA 92NC


26/11/2013, 21:39
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo





nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/11/2013, 19:58
Messaggi: 30
Rispondi citando
Caspita! Ma davvero riescono a riconoscere le uova chiare? Ora mi sorge un dubbio..... in un paio di occasioni, mi è capitato di vedere una o due uova sul bordo del nido ed ho creduto che la canarina accidentalmente le avesse spostate, magari andando a mangiare ecc.. ecc.. quindi, accidentalmente e non volutamente :?


26/11/2013, 23:00
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/11/2013, 19:58
Messaggi: 30
Rispondi citando
Un piccolo aggiornamento delle imbeccate..
Adesso mamma canarina alimenta il pullo in maniera regolare. Addirittura, quelle poche volte che si allontana dal nido per i suoi bisogni o per mangiare qualcosa o per sgranchirsi le zampe, (facendo tutto molto in fretta), subito dopo si ferma sul posatoio più vicino al nido, a pochi centimetri di distanza. In quel momento arriva il maschio per dare da mangiare al piccolo, ma la mamma lo blocca e lo scaccia. Pochi secondi ed è nuovamente seduta nel nido. Naturalmente quando lei è nel nido non disdegna le imbeccate che le offre il maschio, per poi passare il cibo al pullo.
Fino a ieri, quando infilavo la mano nel gabbione, per estrarre il nido, per dare da mangiare al pullino che non c'è più, lei si metteva nell'unico angolino della gabbia con una buona visuale per poter spiare i miei movimenti. Pochi secondi e sentivo i suoi richiami..... rivoleva il suo nido.

Ma le canarine possono essere così gelose? Anche del proprio compagno??


26/11/2013, 23:16
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3039
Località: Italia
Rispondi citando
Perdonami Silvia, non è che le canarine comprendano in forma cognitiva attiva se un pullo è malato, smettendo di imbeccarlo.

L'imbecco da parte delle nutrici non avviene con facoltà cognitiva attiva e responsabile del ruolo materno. E' semplicemente un pattern meccanico-comportamentale evocato dai pulli sani.

Perchè le nutrici, ed anche i maschi degli uccelli che collaborano a tirar sù le nidiate, possano assolvere al ruolo è necessario che i pulli siano evocatori di cure parentali.

Il pullus che agita il collo sul nido, pigola insistentemente e spalanca il becco sfoggiando una mucosa orale sana, rosea e lucida, costituisce per la nutrice ed eventualmente il suo maschio, un fortissimo, irresistibile stimolo alle cure parentali, quindi alle imbeccate.

Allorchè un pullus sta male, minimizza il predetto pattern comportamentale stimolatore di cure parentali da parte dei genitori, ed essi riducono le loro attenzioni per uno o più puli, sino a cessarle del tutto nei casi gravi di patologia neonatale.

E' tutto qui. E' un meccanismo atavico evocatore di cure genitoriali (parentali) che si inceppa in caso di malattia dei nidiacei.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


26/11/2013, 23:19
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/11/2013, 19:58
Messaggi: 30
Rispondi citando
Tutto chiaro Francesco


26/11/2013, 23:47
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3039
Località: Italia
Rispondi citando
Tuttavia, a completamento dell'argomento, dobbiamo pur dire che le chiocce ed anche i maschi che esercitano cure parentali dei nidiacei che nascono inetti, sono predisposti ad esercitare dette cure, grazie ad un ormone prodotto dalla ipofisi anteriore che è la Prolattina.

Detto ormone determina la cosiddetta "placca della cova" nelle chiocce e stimola la femmina ed i maschi di specie cooperanti, alle cure parentali. Negli psittacidi e columbiformi determina la produzione del cosiddetto "latte del gozzo", un rigurgitato ingluviale molto liquido ed estremamente nutriente, con il quale vengono nutriti i pulli nei primi giorni di vita.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


27/11/2013, 0:06
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/11/2013, 19:58
Messaggi: 30
Rispondi citando
Interessante!! Molto :) Quindi la gelosia della chioccia potrebbe far parte di tutto il meccanismo che hai appena citato? Ti faccio questa domanda perché non ho mai dovuto prelevare i nidi dalle gabbie per imbeccare i pulli. Mi è capitato solamente per questa cova ed ho notato la chioccia fortemente gelosa. Ma forse lo sono tutte....


27/11/2013, 0:57
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3039
Località: Italia
Rispondi citando
Non sono tutte così gelose, alcune in modo particolare. Certamente, quello è un comportamento di tipo ormonale. Perchè anche quando non imbeccano più pulli ipostimolatori di cure parentali, che magari periscono, le chiocce continuano comunque a scaldare i pulli morti ancora per uno/due giorni, se non venissero rimossi dall'allevatore.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


27/11/2013, 1:19
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/11/2013, 19:58
Messaggi: 30
Rispondi citando
Grazie ancora Francesco!


27/11/2013, 9:09
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3039
Località: Italia
Rispondi citando
Nulla!

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


27/11/2013, 9:16
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 53 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2, 3, 4, 5, 6  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Genitori non nutrono i pulli

Danyus

7

1157

02/05/2014, 17:22

cocorita Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. accoppiamento figli e genitori

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

rossociuffato

11

931

08/12/2014, 22:13

robertobugliani Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. canarine che non covano

bluesky

7

437

29/03/2013, 13:50

bluesky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. canarini che deplumano i piccoli

arnoldo

6

796

17/06/2012, 23:07

Mosaico83 Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. nuovo ovetto bossu che fare?

cocorita

3

308

29/06/2013, 17:28

cocorita Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO