Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 13/06/2024, 18:56




Rispondi all’argomento  [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
PUBBLICITA'
Feconderà mai le uova ? 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/05/2012, 21:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
Salve a tutti,
ho reperito in inverno una coppia di canarini in una uccelleria ...
Anellino FOI 2009 il maschio
Anellino FOI 2010 la femmina

Canarini particolari ma molto malridotti ...
denutriti ... magri ... lo stesso negoziante non mi volle garantire nulla ...
il maschio con un forte asma ...

Contattai un veterinario ...
gli feci vedere i soggetti ...
erano denutriti sul serio ... il petto era una lama di coltello ...
ma l'addome era pulito ... il fegato stava bene ...
per cui bisognava lavorare sulla nutrizione e sul brutto asma che attanagliava il maschio ...
non cantava e l'unica cosa che si sentiva avvicinandosi alla gabbia era il suo fiatone ...
"un sibillio lamentoso ..."

Ad ogni modo ... giù con l'antiparassitario
e la terapia di antibiotici e vitamine ...
verdure e calcio ... i due canarini sono rinati ...
non che non fossero arzilli prima ... ma ora hanno anche un po di pancetta
e le feci sono molto migliorate ...
sono sempre restati insieme ...
e la canarina per ben 2 volte ha montato il nido
e deposto 4 uova ...

li ho osservati e malgrado la loro convivenza ...
quando il maschio tenta l'accoppiamento la femmina non sembra tanto propensa
si ribella ... lo caccia via ... e litigano.

Il maschio inizia il suo canto rullante " molto in sordina " e i famosi gorgheggi
acuti classici del canarino non li emette ...
resta sul posatoio in posizione di canto, con la gola gonfia ...
ma non emette alcun suono ...

credo che questo dipenda ovviamente dalle precedenti condizioni fisiche ...
e purtroppo suppongo sia anche il problema del mancato innamoramento della femmina
che intanto sente cantare a tutto volume gli altri canarini.

Le uova sono risultate tutte bianche ...

la coppia resterà con me ... e sono certo che dopo la muta risulterà ancora più bella
ma riuscirò a portarli in piena forma al 100% l'anno prossimo ?
ma come gestirli ? ...
lasciarli assieme ... dividerli ... come prepararli per l'anno prossimo ?
il maschio feconderà mai le uova ?
come mi consigliate di procedera ?

Grazie :D


10/05/2012, 19:08
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Certo che feconderà se sano. Meglio tenerli separati terminati i tentativi riproduttivi. Frutta, qualche verdura ben lavata ed asciutta, spicchietto di uovo sodo e della avena decorticata ogni tanto in miscela di semi, senza esagerare e tralasciando l'integrazione con il cereale nei mesi più caldi dell'anno, saranno validi accorgimenti per mantenere in buono stato nutrizionale i suoi canarini.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


11/05/2012, 11:20
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/05/2012, 21:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
Grazie Francesco ...
per cui mi consigli di tenerli separati ... bene.
qualche amico mi ha già detto che molto probabilmente si tratta di un canarino sterile ...

mi dicevano, un canarino FOI 2009 ... cosi bello e di una mutazione così particolare
deve per forza essere sterile ... altrimenti non lo avresti trovato in giro e cosi mal ridotto.

io poi mi domando ... " ma perchè esistono canarini sterili ?"

Grazie.


12/05/2012, 21:53
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Non è detto sia sterile, provar non nuoce. Sono tante le cause di sterilità maschile nei canarini, sterilità che può essere solo temporanea, legata ad una sola stagione riproduttiva, o permanente.

Le cause sono tante: farmaci/carenza cronica di vitamina E/processi flogistici cronici all'apparato genitale (ad esempio una orchite), ecc.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


12/05/2012, 22:15
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/05/2012, 21:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
Bene ... quindi è possibile.
posso provare a diagnosticarle con te ?
perdona il dilungarsi del discorso ...

es.

Orchite ... mi aspetto qualcosa di visibilmente grosso ?
farmaci ... possibile ... visto lo stato in cui era combinato ... ma l'effetto farmaci sarà permanente o passerà ?
Carenza cronica di vitamina E ... il maschio è attivo, ha tentato varie volte l'accoppiamento,
anche se la femmina lo respingeva ... comunque aggredisce gli altri maschi dalla gabbia ... una carenza di vitamina E lo renderebbe "apatico" non trovi?


13/05/2012, 10:10
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Allora:

1) l'orchite è una infiammazione dei testicoli, e non consente di apprezzare nulla dall'esterno negli uccelli che hanno i testicoli nell'addome.

2) una carenza grave e cronica di vitamina E andando a compromettere le cellule germinali dei tubuli seminiferi del testicolo, può determinare alla lunga oligospermia (riduzione del numero e della vitalità degli spermatozoi del liquido seminale) o addirittura azospermia (assenza di spermatozoi vitali e fecondanti). Non c'entra la libido, influenzata da ben altri relais ormonali che coinvolgono anche l'ipofisi; può essere invece compromessa la fertilità da una carenza cronica di vitamina E, ad esempio per una dieta povera e scarsa, priva di alimenti vegetali.

3) Certi farmaci ed in specie gli antibiotici, se utilizzati in fase estrale, possono indurre una involuzione della forma amorosa, ma è per solito un fenomeno transitorio, vincolante per una stagione riproduttiva.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


13/05/2012, 12:03
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/05/2012, 21:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
Ne deduco ... e scusa se insisto, ma vista la tua preparazione mi permetto di approfittare.

che in caso di antibiotici la cosa può essere reversibile ... o almeno lo si può sperare ...
ma non mi è chiara la reversibilità negli altri due casi ...

inoltre ... visto che ormai stiamo facendo un "processo all'intenzione"
che probabilità ho secondo te, di poter essere incappato in un soggetto
affetto da qualche malattia del genere visti i precedenti ...

FOI2009
Razza pregiata
condizioni salutari pessime
Stato nutrizionale scarso ...

inoltre mi permetto di aggiungere che la femmina ridotta allo stesso stato ...
erano in gabbia assieme ... ha comunque normalmente deposto le uova.

Grazie e scusa per il dilungamento :-D


13/05/2012, 16:14
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Guarda, se l'orchite non evolve in una involuzione del testicolo (atrofia), non dovrebbbero sussistere esiti di sterilità permanente.

Circa una carenza cronica di vitamina E, entro certi limiti temporali la sterilità può essere reversibile somministrando l'integrazione vitaminica specifica.

Ma nel tuo caso, e per restare con i piedi per terra, ritengo che: la lunga malattia patita che ha comportato malnutrizione anche determinata da una dieta incongrua e poi il carico di farmaci, questi fattori potrebbe aver determinato la sterilità. Comunque continua a bene alimentare il soggetto e fa qualche altro tentativo, altrimenti se ne riparlerà l'anno prossimo. 3 anni per un razzatore non sono tanti e neppure 4 costituiscono un'età impossibile. Io per solito utilizzo i miei migliori maschi sino al 5° anno e molti restano sino a quella soglia di primavere regolarmente fertili.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


13/05/2012, 20:27
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/05/2012, 21:14
Messaggi: 26
Rispondi citando
Bene ... io ti ringrazio per i buoni propositi esposti ...
io volevo sperare e tu mi hai dato speranze ...
ad ogni modo avrei tenuto il soggetto con me ...
ma nutrire anche un velo di speranza ti tiene a cuor sereno ...

Ora però vorrei giungere al discorso tentativi ...
avevo scritto 2 volte ... ma riguardando il file delle cove ...
in realtà sono stati 3 i tentativi di cove ... perchè la prima volta
avevo lasciato cadere tutte le uova e Dio solo sa se erano o no feconde.

la seconda volta (ovvero la prima buona dopo 2 settimane) lei mi depose altre 4
uova ... buttate a 8 giorni di cova perchè bianche.

la terza volta ... (ovvero la seconda buona ) le ha deposto altre 4 uova ... risultate bianche ma che poi ho lascito covare fino alla fine ... perchè ormai sconfortato e l'ho lasciata fare.

a questo punto ti chiedo ... domande da novizio forse ...
ma tutti devono pur iniziare in qualche modo (nessuno nasce con la sapienza)

Possono considerarsi cove quelle fatte dalla canarina ?
ho possibilità di tentare ancora ?
cosa succede se si lascia deporre troppe volte una canarina ?

io preferirei non spremerla come un limone ...
ho paura di indebolirla troppo ...
ma potrebbe essere solo una mia fobia ?
come mi accorgo quando è il momento di smettere di farla deporre ?

Grazie ancora :-D


13/05/2012, 20:46
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Non preoccuparti per i quesiti (anzi scusa se do del Tu, ma qui quasi tutti ci diamo del Tu come compagni d'hobby). Senza quesiti niente forum! Quindi i forum esistono perchè ci sono i quesiti degli utenti.

Avendo la canarina deposto tre volte, covato una sola e mai allevato, potresti tentare una quarta covata, da spegnere dopo la speratura se le uova fossero ancora infertili (ovviamente ti auguro il contrario). A quel punto i due soggetti possono essere posti a riposo.

Il numero delle covate piene da fare in un anno è max 3, ma chi si limita a 2 fa bene, dipende poi ovviamente dalla razza. Ci sono razze più rustiche e spartane ed altre delicate e più vulnerabili. Però per covata intendiamo tutto il ciclo: deposizione/cova/allevamento/svezzamento.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


13/05/2012, 22:30
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 13 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Uova

Pikky

2

807

28/08/2017, 19:04

Pikky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Problemi con le uova

Alberto Esposito

1

1189

09/03/2019, 9:19

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. help canarina che fa uova senza guscio

cinzia70

5

5359

14/06/2012, 14:37

Francesco Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 9 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Sponsorizzati 

Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO