Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 16/06/2024, 9:04




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
PUBBLICITA'
Come posso intervenire? 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 05/04/2012, 18:24
Messaggi: 46
Rispondi citando
La mia agata topazio presenta un bubbone a lato della coda, sembra essere pieno di piume gialle ma sembra che non gli dia fastidio infatti è bella allegra.
Penso pero' che con il passare dei giorni peggiorerà e quindi vorrei intervenire. Cosa mi consigliate di fare?
Grazie
http://imageshack.us/photo/my-images/52 ... 07395.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/26 ... 07403.jpg/
http://imageshack.us/photo/my-images/27 ... 07401.jpg/


08/09/2012, 8:09
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
E' un grosso lumps, andrebbe fatto operare dal veterinario. Ad ogni modo questi soggetti portatori di cisti dermiche non vanno mai utilizzati in riproduzione, perchè il difetto è ereditario.

Inoltre voglio anche renderti edotto che le cisti dermiche (ipopteronosi cistica), dopo escissione chirurgica, in altissima percentuale recidivano (cioè si riformano). Mi spiace darti queste informazioni poco piacevoli. Tuttavia con un pò di attenzione è possibile mantenere in vita questi sfortunati uccellini, evitando tassativamente la loro riproduzione.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


08/09/2012, 11:21
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 05/04/2012, 18:24
Messaggi: 46
Rispondi citando
Ok...
...e cosa dovrei fare per farla vivere il più a lungo possibile?
Quali attenzioni dovrei darle?
Grazie


08/09/2012, 11:53
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3226
Località: Italia
Rispondi citando
Devi confinare la canarina in gabbia singola, così che nessun conspecifico possa beccarla.

C'è anche chi in questi casi ipotizza una esulcerazione spontanea mediante periodiche pennellate sulla ciste di tintura di iodio diluita al 50% in glicerina liquida, oppure con Betadine chirurgico. Tuttavia lo svuotamento spontaneo della ciste non è mai radicale, come avviene con l'intervento operatorio, e più frequenti le recidive, i sanguinamenti anche importanti e le infezioni.

La soluzione da seguire, almeno in prima battuta, è l'intervento chirurgico di escissione praticato da un medico veterinario esperto.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


08/09/2012, 12:12
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Sponsorizzati 

Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO