Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 07/04/2020, 4:53




Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
PUBBLICITA'


Cocorito ammalato 
Autore Messaggio
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 880
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Il mio cocorito sta male, tiene sempre le piume gonfie, non si muove per niente e dorme sempre, sono tre giorni di antibiotico, ma invece di migliorare peggiora... Gli è capitato la stessa cosa qualche mese fa, ma dopo una cura di antibiotico è guarito bene, ma ora sembra che non gli faccia niente, perchè invece di migliorare peggiora, oggi non è mai andato a mangiare e bere, che fino a ieri lo ha fatto....
Si capisce che riguarda la gola o il gozzo perchè muove spesso la testa in alto e basso, ho letto che potrebbe essere una micosi, allora l'antibiotico non serve, però l'altra volta gli ha fatto effetto.... ho notato che va spesso sul fondo della gabbia e becchetta la sabbia, però non ha ancora mangiato niente da ieri sera.... E a volte si frga la faccia sul posatoio.

Per la vostra esperienza cosa può farlo guarire, siamo molto preoccupate...

L'unico veterinario aviare che c'è si trova in difficoltà a curare cocoriti, perchè non ha esperienza coi piccoli uccelli non avendoli mai avuti, l'unica cosa per sapere esattamente che cosa ha sarebbe il tampone, però ha detto che è rischioso farlo ai piccoli uccelli...e allora non glielo voglio fare. Perciò mi ha dato un antibiotico a largo spettro.

Voi che ne avete avuti tanti di uccelli consigliateci cosa è meglio fare, continuare con l'antibiotico o dargli un antimicotico.

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

9 stelle: il gatto Tittino; il canarino Pikky; i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, Timon; i cocoriti Spillo e Violetta.


10/03/2020, 12:42
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo YIM WWW





veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 880
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Aggiornamento:

Ha mangiato, bevuto ed è andato a mangiare la sabbietta ed ora si è messo a dormire a palla sul fondo gabbia... Secondo voi che cosa avrà? :(

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

9 stelle: il gatto Tittino; il canarino Pikky; i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, Timon; i cocoriti Spillo e Violetta.


10/03/2020, 14:07
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3058
Località: Italia
Rispondi citando
E se avesse una micosi? E se avesse una infezione con consociazione di diversi germi? E se avesse una infezione con germi divenuti resistenti all'antibiotico già somministrato in altra occasione? L'unica strategia valida in situazioni come queste è ricorrere alla visita veterinaria di un veterinario esperto del ramo.

Ciò che può essere andato bene una volta non è detto che vada bene sempre, anche perché i germi sono tanti ed arrivano anche con i semi delle miscele. Quindi, consulto veterinario senza indugio.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


10/03/2020, 17:30
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 880
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Sono in 12 a mangiare i stessi semi, anche se in gabbie diverse, la marca che ora hanno è la Manitoba, e solo lui si è ammalato...

Il veterinario dice che dovrebbe prendere una goccina due volte al giorno nel becco, però per prenderlo in mano si stressa molto, anche perchè ci va tempo per prenderlo, sarà perchè si ha paura di fargli male, ma è uno stress.... perciò glielo mette nell'acqua con la diluizione di 0, 2,5 ml su 30 ml di acqua, cambiando ogni giorno.

Ora sono quattro giorni, ma non c'è miglioramento, anzi sembra che peggiora... Perciò abbiamo pensato alla micosi, per come si comporta sembra che abbia mal di gola, mangia poco, però mangia il grit, e dorme tutto il giorno, ( e pensare che una decina di giorni fa si accoppiava tutto andare....)

Ho letto che il MYCOSTATYN è sia antimiotico che antibiotico, e ne parlano bene, forse si deve cambiare cura...

In passato ho già avuto una brutta esperienza con un altro cocorito che il veterinario cambiava cura, ma alla fine è morto, e a lui le medicine gliele davamo nel becco perchè era abbastanza addomesticato... (siamo andati avanti a scrivere pagine e pagine su questo forum, chi si ricorda...) Non vorrei che succeda la stessa cosa... :(

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

9 stelle: il gatto Tittino; il canarino Pikky; i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, Timon; i cocoriti Spillo e Violetta.


11/03/2020, 17:48
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3058
Località: Italia
Rispondi citando
La Nistatina (Mycostatin) è un antibiotico polienico attivo SOLO sui miceti (microfunghi parassiti) e non su batteri. Devi informare il medico veterinario e sentire il suo parere. Senza perdere tempo.

.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


12/03/2020, 16:12
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 880
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Il mycostatyn quando glielo mettevamo nell'acqua non la beveva molta perchè in questo periodo beve poco, allora mia madre ha pensato di metterglielo in un pò di uovo 2 gocce, e il cocorito lo mangiava perchè ne è ghiotto. Oggi invece non mangia e non beve e nell'acqua oggi ha messo la vitamina E sperando che lo tiri sù... ma non ha ancora bevuto, nemmeno mangiato... Ieri sera invece l'ho visto sia mangiare che bere.

Sta sempre sotto la lampada e dorme tutto il giorno arruffato, sono più di due settimane che il gabbia c'è il divisorio...

Vorrei sapere, il mycostatyn e qualsiasi altro medicinale possono mettergli sonnolenza? Il cocorito prima era anche in muta tra l'altro.

Poi vorrei sapere se l'enterogermina può essere messa nella stessa acqua insieme alle vitamine? dato che ha fatto anche la cura col Baytril.

Ho paura che si avveleni prendendo tanto medicinale, ma sembra non fare effetto quello che prende, che cosa dobbiamo fare? Siamo disperate perchè ha preso 10 giorni di baytril e 10 giorni di mycostatyn e non è guarito. E oggi sembra anche peggiorato...

Il mycostatyn ha una scadenza di 14 giorni, e domani scade. Perde il suo effetto se glielo si continua a dare o bisogna comprarne un altro e continuare la cura dato che fino adesso entrambi i medicinali non lo hanno guarito? :( E pensare che il medicinale è ancora intero per le poche gocce che sono state prese, tre due volte al giorno...

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

9 stelle: il gatto Tittino; il canarino Pikky; i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, Timon; i cocoriti Spillo e Violetta.


29/03/2020, 13:42
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3058
Località: Italia
Rispondi citando
Bisognava portarlo a visita veterinaria e fare degli esami delle feci per capire che problema presenta. Ora la situazione la vedo nera. Il Mycostatin ti ho detto che può essere attivo su certi funghi ma non su tutti (ma poi ha una Micosi?). L'Enterogermina non farà miracoli, prova a darla. La vitamina E a che serve? E' soprattutto la vitamina della fertilità. Che dirti? Sempre che serve la visita veterinaria con un veterinario aviare specializzato. Ma ormai la vedo molto nera.

Cerca nel sito FOI "Veterinario di Prossimità" e cerca il vet a te più vicino, se ancora può servire… Per curare gli animali si può uscire, basta scriverlo sul modulo apposito da consegnare se fermati.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


29/03/2020, 20:17
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 880
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
No mi sono sbagliata, non è la vitamina E ma è un complesso di vitamine B che me l'aveva dato il veterinario aviario quando avevo il canarino debilitato perchè da forza all uccellino, e dato che è sempre li che dorme gli farà un po bene solo che se beve così poco non so quanta ne riesce ad assumerla.

I medicinali mettono sonnolenza? Sarà per quello che dorme sempre?

Locati mi aveva detto di continuare con il mycostatyn nel beverino ma siccome beveva poco allora abbiamo messo 2 gocce nell uovo perchè fino a ieri lo mangiava e nel beverino cerano 3 gocce e ogni tanto la beveva.

Dorme tutto il giorno, quando si sveglia si fa pulizia e poi scende nel fondogabbia a mangiare il grit, e la sera (anche adesso) mangia un po' di semi nella sua mangiatoia.

Non sappiamo più cosa fare perchè purtroppo l'unico veterinario aviario che abbiamo nella nostra zona mi ha detto che non ha esperienza con gli uccellini perchè non ne ha mai allevati.

Ora ha mangiato un po' bevuto pochino, fa 2 cinguettii e si mette a dormire.

Cosa ci consigli di fare? Dato che fa su e giu col collo e il mycostatyn non ha fatto effetto (ho spiegato questi sintomi a Locati e lui mi ha detto di continuare con il mycostatyn) ci consigli di riprovare col baytril se dovessero essere batteri nel gozzo?

Unica cosa che ci è rimasta da fare è l'esame delle feci anche se le fa belle (all'interno non ci sono i semini interi) ogni tanto da qualche segno di vita e poi si rimette a dormire.

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

9 stelle: il gatto Tittino; il canarino Pikky; i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, Timon; i cocoriti Spillo e Violetta.


29/03/2020, 20:46
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3058
Località: Italia
Rispondi citando
Vabbè, lasciamo perdere, mi nomini chi ne sa meno di me che comunque ho superato 46 esami di vet. Secondo me poteva servire il Fungizone. Il Mycostatin serve a contrastare la Candida, ma non il Macrorhabdus ornithogaster che nel pappagallino ci dicono frequente, inoltre il fatto che consumi molto grit mi richiama alla mente certe esperienze di campo trascorse con i Canarini. Poteva essere utile il Fungizone come ti avevo sommessamente bisbigliato virtualmente in un orecchio.

Ma prima ti avevo superconsigliato di rivolgerti ad un vet aviare, per degli esami di laboratorio che rendesse possibilmente chiara la diagnosi e poi indicasse la terapia giusta. Mi hai detto che con il Covd-19 non è possibile. Ora credo di non poterti aiutare, avete perso tempo prezioso. Ha una forma cronica, visto che resiste così a lungo, ma la resistenza non è ad oltranza… Fai un po' te, i consigli te li ho dati tutti, però hai preferito sentire il commerciante, al posto del vet specialista che ti suggerivo di reperire. Ora fa un pò te, mi dispiace, ma non vedo vie di uscita.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


30/03/2020, 0:08
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 880
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
glii ho detto di inviarmi il Fungizone ma lui mi mi ha detto che non me lo inviava perchè mi sarebbe costato troppo senza che io gli parlassi di prezzo, così sono andate le cose no perchè io non ho voluto. Farei qualsiasi cosa per salvarlo infatti ho seguito i consigli che mi davi.
Ora stamattina abbiamo provato a chiamare lo zooprofilattico di Vercelli per far esaminare le feci e hanno detto che a privati non lo fanno, lo fanno solo su richiesta del veterinario.

Ora ho telefonato in farmacia se hanno il fungizone e mi hanno detto che non è vendibile, sono disperata non so più cosa fare... :( :( :( :(

_________________
Gessica

HO: Canarino, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile, Cricetino siberiano.

9 stelle: il gatto Tittino; il canarino Pikky; i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, Timon; i cocoriti Spillo e Violetta.


30/03/2020, 9:51
          
Profilo YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Cocorito gonfio

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

Pikky

11

440

18/04/2019, 14:21

Pikky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Cocorito starà male?

Pikky

8

841

11/05/2015, 21:55

Pikky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Cocorito con piume gonfie

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1 ... 9, 10, 11 ]

Pikky

103

13030

28/10/2013, 1:05

Pikky Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO