Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 05/12/2020, 11:09




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
PUBBLICITA'


Storie incredibili... 
Autore Messaggio
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3122
Località: Italia
Rispondi citando
Leggete qui:

Assalto a mano armata per rapire un cardellino albino


Vi sembrerà un assurdo, una follia, ma è tutto vero! Il nostro mondo è folle, emotivo, istintivo, ostinato. L'ornitocoltura è una passione, una droga, una dipendenza.

Così può capitare - e di fatto è capitato varie volte - che si organizzino rapine di uccellini, anche a mano armata; o che si offra la cifra pazza di 50.000,00€ per ottenere un cardellino anomalo, rarissimo, dal piumaggio albino...

C'è gente che per questo hobby si è rovinata, al pari dei cavalli, del gioco d'azzardo o delle belle donne. Nel nostro ambiente c'è di tutto: dal nobile, al politico, al professore universitario, all'operaio, al sacerdote, allo studente, sino al camorrista o alla prostituta. E' uno spaccato di società completa. Con tutti i vizi e le virtù sociali.

Ecco perchè è un mondo pirotecnico, che continua a stregarmi ogni giorno da quando ero bambino. Una sorta di roulette russa della passione e del desiderio. Di fatto non raggiungiamo mai il possesso del soggetto perfetto, quindi il desiderio non è mai esaudito e si continua nell'intento di afferrare l'inafferrabile. Una perfezione di standard, di forme, di colori, di canti che tende all'infinito restando un sogno imperituro.

Sono ancora relativamente giovane, ma considerate che sono in questo mondo da quasi 40 anni (trenta dei quali trascorsi in FOI), avendo iniziato a frequentarlo dall'età di 10 anni. E vi assicuro che ne ho viste veramente di tutti i colori. A me nulla più meraviglia di questo nostro mondo fatto di piume e penne multicolori, ma anche di tante altre cose, belle e qualche volta veramente brutte, come l'episodio accaduto a Napoli, al limite del credibile per chi non sia dei nostri, che oggi campeggia su tutti i media italiani....

P.S. Mi permetto di suggerire al commerciante rapinato del cardellino albino ed agli stessi inquirenti, che al 90% si tratta di un furto su commissione. Le stesse persone che si sono viste rifiutare l'offerta prima di 7.000,00€ e poi addirittura di 50.000,00€, potrebbero aver inviato degli emissari a rapire il cardellino. Non sarebbe la prima volta che questo accade nel nostro mondo, anche se indubbiamente non costituisce la norma...

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


14/04/2012, 0:38
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo WWW





costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/04/2012, 1:26
Messaggi: 302
Località: Campania( prov AV)
Rispondi citando
Sentito in tivvù.. Incredibile :o

_________________
Allevo Canarini Gialli


14/04/2012, 16:45
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3122
Località: Italia
Rispondi citando
Sullo stesso link che ho collegato c'è anche il filmato del "sequestro" del cardellino bianco.

Un commerciante del posto, ha avuto una volta un cardellino di cattura tutto bianco. Non è reato detenere presicci in mutazioni, perchè in natura non sopravvivono e vengono eliminate dalla selezione naturale, per cui l'unico modo per fare sopravvivere soggetti mutati è la cattività. Questo signore, peraltro commerciante di animali, rifiutò varie offerte plurimilionarie in lire per l'uccellino e poi questi gli perì miseramente. Anche io all'epoca un pensierino a tentare l'acquisto lo feci, ma declinai subito e neppure rilanciai l'offerta. Appena avrò un pò di tempo vedrò di postarvi la foto (non perfetta) dell'esemplare, che mi fu fornita perchè la pubblicassi su Italia Ornitologica, ma non ebbi poi modo di farlo. Lo farò a distanza di anni in questo forum.

Parlando oggi con l'amico Filippo, notissimo commerciante pugliese del petfood/ petcare ed ex allevatore di Gioia Del Colle, a Barletta per rifornirmi di prodotti per ornitologia, mi faceva giustamente notare che solo chi non lavora e guadagna facilmente senza lavorare... può offrire per un cardellino albino l'astronomica cifa di 50.000,00€. Per cui è molto probabile che la fonte dell'ornito-rapimento, derivi da un appassionato "influente e danaroso" non accontentato...

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


14/04/2012, 17:06
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO