Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 12/11/2019, 15:40




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
PUBBLICITA'


Sarà un bis, signora? 
Autore Messaggio
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Oggi graditissima sorpresa, alla vigilia di Pasqua.

La Lucherina Testa Nera ancestrale, stacanovista della riproduzione (l'anno scorso mi regalò ben 9 Lucherini Testa Nera novelli regolarmente svezzati, di cui 3 femmine tenute in riproduzione e 6 maschi, 5 ceduti a Reggio Emilia) mi ha fatto il primo ovetto.

Sarà un bis signora lucherina? Il maschietto malandrino è lo stesso dell'anno scorso, un tre anni nato in Umbria e nel mio allevamento da due anni. La volieretta di riproduzione non è cambiata, così come la dislocazione del nido. Ecco alcune foto...

Immagine

Immagine

Entrambe le foto mostrano la lucherina nel nido, che già scalda l'uovo di plastica, a testimonianza di che ottima fattrice sia, cova dal primo giorno, anche se l'uovo è stato sostituito.

Quest'anno solo riproduzione in purezza, perchè le coppie di Lucherino Testa Nera in allevamento sono ben 6...

Intanto si lavora alacremente anche oggi, vigilia di Pasqua, e certamente lavorerò anche domani, a terminare la pulizia della batteria dove, entro martedì, devo alloggiare le ultime due femmine di Lucherino Testa Nera ancestrale ancora non sistemate, nate da me l'anno scorso che riprodurranno con maschio volante. Una andrà ad un Topazio per farne dei portatori e l'altra ad un Diluito Doppio Fattore per produrre dei Diluiti Singolo Fattore.

Immagine

Immagine

Questa è la batteria più vecchia che ho in allevamento, me la regalò mia mamma almeno 30 anni fa... E fu con questa che iniziai ad allevare per la seconda volta, dopo una lunga interruzione durata circa 5 anni... Credo sia uno dei primissimi modelli prodotti da Terenziani, parzialmente smontabile. E' tutt'ora funzionale in discreto stato e la uso ancora, anche per un fatto affettivo...

La passione ti fa fare sacrifici impensabili, come lavorare alle pulizie dell'attrezzatura in giornate festive. Io di passione per l'allevamento ornitico ne ho da vendere... Parafrasando un celebre politico nostrano recentemente scomparso, possiamo dire...

La passione logora chi non ce l'ha.... biggrinthumb: :itaband:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


04/04/2015, 17:51
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo WWW

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Oggi secondo ovetto, purtroppo sporco di un grumo di feci. L'ho ripulito con un batuffolo di ovatta ed acqua tiepida, ma spesso questa operazione rende inutilizzabile l'uovo, perchè alcuni germi (E. coli) penetrano attraverso il guscio, si riproducono durante l'incubazione delle uova e poi il feto in fase di sviluppo muore... Speriamo bene.

Questo avviene quando durante la deposizione e la cova, l'alimentazione fosse troppo umida. Infatti da oggi non somministrerò più le perle morbide ai lucherini in deposizione. Si riprende a schiusa delle uova avvenuta.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


05/04/2015, 10:00
          
Profilo WWW
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
Oggi ho potuto visionare il nido dell'unica coppia di lucherini barbati rimasta in allevamento. La femmina è del 2012 e il maschio è del 2013. La femmina in questiona faceva parte di uno scambio con un amico di terni due femmine di barbato in cambio di due maschi di petto nero. Nel 2013 a Reggio ho acquistato due maschi novelli per realizzare due coppie. purtroppo a primavera dell'anno scorso le due femmine non hanno voluto accoppiarsi in nessun modo ai maschi assegnati. Ho dato la colpa, in maniera benevola al mio amico ternano a causa del fatto che le stesse femmine furono testate con dei cardellini mayor senza risultato. Il mio amico fa solo ibridi quindi non tiene mai i due sessi contemporaneamente in allevamento. Ho atteso un anno e i soggetti, nel frattempo una coppia è deceduta, hanno svernato in voliera esterna. Li ho alloggiati per la riproduzione in una volieretta da 90x35 e ho visto che una volta isolati il maschio ha iniziato timidamente ad imbeccare la femmina e mi sono detto " è la volta buona " . Questa volta la femmina ha costruito un gran bel nido e ha iniziato a deporre. Al terzo uovo o rimesso le prime due pensando ad un terzetto di uova . Questa mattina, sarà che è pasqua, ho visto ben cinque uova. Speriamo ora nel buon esito della covata. Solo in un'altra occasione ero riuscito a riprodurre i barbati ma parliamo di almeno dieci anni fa.

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


05/04/2015, 21:56
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Complimenti Alessandro!

Diciamo la verità, i canarini sono belli a me piace tenerli in allevamento, con la recente passione per le razze "bonsai", però l'entusiasmo che suscitano i fringillidi esotici e indigeni diversi dal canarino (piccola gallina da gabbia), non ha eguali secondo me.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


05/04/2015, 22:24
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Questa mattina ultimata la sistemazione della volieretta multicoppia e sistemate in sito di nidificazione le ultime due Lucherine Testa Nera. Sono quelle nate da me nel 2014, delle bestie di grande taglia e molto belle a vedersi.

Ora attendiamo che edifichino il nido, gia schermato tra fronde di vegetali sintetici, per passare ad esse i maschietti stalloncini: un Topazio (proveniente dall'Umbria - Perugia) ed un Diluito Doppio Fattore (proveniente da altro allevamento di Barletta).

Da domani, alacremente tutti al lavoro per accoppiare i Cardinalini del Venezuela, ormai pronti, si inizia dalle coppie dei Pastello Bruni (ex Isabella), poi i Pastello (ex Agata) ed a finire gli Ancestrali. Altri 10 giorni e tutto l'allevamento sarà in produzione... Con i Cardinalini termineremo a settembre, perchè d'estate i miei covano arcibene. Qualche foto...

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


06/04/2015, 14:02
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Il nuovo allevamento che di fatto è nato due anni fa, allorchè ho cambiato radicalmente specie allevate, ma anche sistema di allevamento, ha portato delle innovazioni gestionali. In particolare:

- ogni specie allevata dispone di un suo settore di allevamento: la verandina in vetrate anticorodal, ospita in capaci gabbioni da 120 cm. ed altre da 90 cm. di lunghezza, 6 coppie di Lucherino Testa Nera (ancestrale e mutazioni). Possibile sistemare altre due volierette da 90 cm., dove a fine 2015 collocheremo i Lutino, nuova mutazione che intendo introdurre.

Annessa alla verandina c'è uno stanzino con porta-vetrata che immette nella verandina. Qui posso disporre di 15 gabbie da 65 cm. di lunghezza dove posso ospitare una decina di coppie di canarini di Razza Spagnola (attualmente sono 12) e cinque coppie di Japan Hoso (attualmente le coppie sono 2).

Annesso a questi ambienti c'è un vano più grande, dotato di grande finestra, dove posso allevare in batterie Terenziani, da 15 a 20 coppie di Cardinalino del Venezuela (ancestrali e mutati) attualmente le coppie sono 15 e non credo di incrementare ulteriormente in futuro. In tutti tre i vani monospecie c'è attrezzatura per alloggiare anche i novelli della specie.

- Abolizione semi germinati sostituiti da Perle Morbide ed altri ingredienti alimentari.

- Abolizione trattamenti farmacologici, cerco di gestire il più possibile le coppie con metodo biologico e principi attivi vegetali.

Ad oggi sono arcisoddisfatto e fino a miglior vita non cambierò mai più le specie allevate. Sono comunque riuscito a continuare ad allevare un pò di canarini, anche se non più Colore bensì FPL, ed ho introdotti i vecchi Spinus, oggi classificati come Carduelidi sudamericani. biggrinthumb:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


06/04/2015, 14:23
          
Profilo WWW
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
Finalmente anche i cardinalini hanno iniziato la loro stagione. La prima coppia formata da femmina diluita sf con un maschio portatore di isabella. Una seconda coppia formata da una femmina diluita sf per maschio diluito sf è al secondo uovo. Domani dovrei raccogliere da isabella per isabella. Stranamente le altre coppie di spinus sono ferme, non danno segnali di voler iniziare la stagione 2015. Forse la temperatura molto rigida di questi giorni, da noi ha anche nevicato in alcune zone, sta frenando il normale andamento riproduttivo. Anche io ho eliminato da tempo l'uso di prodotti farmaceutici e , a parte complessi vitaminici, mi astengo dalla loro somministrazione. Non ho eliminato i semi germinati ma anzichè somministrarli tal quali li passo al microonde per un minuto in questo modo abbatto l'eventuale carica microbica senza sciupare il potenziale nutritivo che hanno. Il mio pastone è formato semplicemente dai seguenti ingredienti così proporzionati 100 gr. di piselli decogelati e schiacciati, 100gr. di semi germinati (valore secco), 100 gr. di perle morbide (valore secco), 100 gr. di pane grattugiato e 100 gr. di cous cous. Al momento della nascita posso eventualmente aggiungere una frittatina con una o più uova. Quest'anno proverò ad utilizzare le uova di quaglia dato che, per passione, ho iniziato ad allevare anche quelle. Ogni uovo di gallina verrà sostituito da 4 uova di quaglia. Spinus

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


07/04/2015, 21:35
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Alla fine sapete quante uova ha fatto la Lucherina Testa Nera in prima covata???? Ben 6! Credo per la specie sia una ovodeposizione eccezionale. A me raramente è capitato di avere 5 uova della specie in unica covata, ma mai 6.

E' veramente una gran macchina da riproduzione!!!! Ora vedremo l'esito, perchè difficilmente penso avremo un nido di 6 pulcini. 4, magari 5, vedremo!!!!

Soprattutto vedremo pure come andranno in riproduzione le figlie FOI 2014 che stanno partendo, già costruiti i nidi ed attendo a giorni le prime uova. Avremo una schiatta di Lucherine Testa Nera galline ovaiole????? biggrinthumb:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


09/04/2015, 17:32
          
Profilo WWW
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
Oggi ho controllato le prime uova della coppia di barbato due sicuramente feconde una abortita e due incerte da ricontrollare tra un paio di giorni. Ho rimesso le uova in cova alla deposizione del terzo non pensando che ne potesse fare 5 quindi le ultime due hanno uno e due giorni di ritardo. Mi accontento comunque anche di due novelli sperando in una seconda deposizione. Si sono accoppiati anche gli F1 maschi di cardinalino con delle femmine spagnole speriamo in una buona fecondità degli ibridi vedremo cosa esce fuori. Gli eventuali R1 sarebbero comunque dei poliibridi perchè il cardinalino maschio utilizzato in ibridazione è un diluito quindi una parte dei geni sono del lucherino europeo. Gli R1 avrebbero nel loro patrimonio genetico tre parentali: il lucherino, il cardinalino e il canarino. SPINUS

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


09/04/2015, 21:11
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Oggi la signora lucherina mi ha risposto...

Caro il mio allevatore, vuoi il bis, e bis sia!!!


Risultato: 6 uova tutte infeconde. Infatti anche l'anno scorso la prima covata fu un flop totale e le tre successive un en plein.


La verità è che spesso i fringillidi esotici ed europei, prima di aprile inoltrato non sono pronti per la riproduzione. Non mi pento infatti di accoppiare appena adesso i Cardinalini del Venezuela.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


13/04/2015, 14:25
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO