Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 12/08/2022, 14:00




Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
PUBBLICITA'
ornitofili cattivi maestri! 
Autore Messaggio
recente
recente
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2022, 12:36
Messaggi: 138
Rispondi citando
Immagine

Cattivi maestri - foto dalla rete


Ciao, sono Kate ed ho iniziato ad allevare canarini da circa due anni. Non allevo per fare "agonismo ornitofilo", come lei scrive in una delle sue risposte alle lettere che riceve, risposte che trovo molto interessanti per noi principianti.

Mi piacerebbe comunque conoscere i segreti di voi allevatori, per ottenere migliori risultati.

Quest'anno ho scambiato dei canarini gialli con due coppie di canarini a patrimonio genetico rosso. L'allevatore con il quale ho fatto lo scambio mi ha consigliato di aggiungere nel pastoncino in fase riproduttiva del Furamix, Tetraspiral, Sulforazione, Dimetrin, oltre ai sali minerali, Carbon Grit, Lievisan e Fatrovit (mi ha specificato anche le dosi per chilogrammo di pastoncino).

Vorrei sapere se è giusto fare assumere dei farmaci a dei canarini sani? Ed ora, se i canarini non assumono più queste molecole possono ammalarsi?

Quali sono gli ingredienti di un buon pastoncino, specialmente in fase di cova? Mille grazie!

Kate - Lettera firmata

Risposta

Gentile Kate,

ha perfettamente ragione nel dubitare di buona parte dei consigli forniti dall'ornicoltore che le ha ceduto le coppie a fattore rosso e la esorto a diffidare di cattivi maestri come questo signore, vere mine vaganti per il nostro hobby.

Da quanto mi scrive, l'allevatore dei suoi canarini rossi somministra ai volatili un intero prontuario farmaceutico ed è plausibile che questo metodo non possa convenientemente funzionare, tirando sù canarini deboli e malaticci, oltre a selezionare ceppi di microrganismi pericolosamente resistenti ai farmaci.

Pertanto, elimini Furamix, Tetraspiral, Sulforazione, Dimetrin (farmaci veri e propri e/o integratori medicati a base di farmaci).

Elimini anche il Carbon Grit, per sostituirlo con un mix di sali minerali granulari (esistono diversi prodotti specifici per ornitologia). Il Carbone vegetale infatti, se risulta utile in caso di enteriti batteriche ed intossicazioni alimentari per la sua azione assorbente le tossine ed astringente, non è assolutamente indicato per una somministrazione costante, in quanto interferisce con l'assorbimento enterico di alcune vitamine, inducendo a lungo andare pericolosi stati di disvitaminosi.

Nulla da eccepire per Lievisan e Fatrovit (integratori vitaminici).

Una volta eliminato il delirante supporto farmacologico di antibiotici e sulfamidici, curi scrupolosamente l'igiene di gabbia ed attrezzature. Alloggi i canarini in contenitori dotati di griglia di fondo che impedisca contatti con le deiezioni. Periodicamente faccia eseguire degli esami sulle feci, per escludere la presenza di batteri patogeni, miceti e parassiti e stia tranquilla che avrà fatto correttamente tutto quanto necessario per la salute dei suoi beniamini piumati!

Per il pastoncino le consiglio di indirizzarsi verso noti marchi commerciali settoriali (all'epoca non erano ancora in commercio le ottime perle morbide - ndr), impiegando una formulazione "da allevamento ed imbecco" in fase di riproduzione e muta del piumaggio, altra "da mantenimento", durante i restanti mesi dell'anno.

Integrerà lo sfarinato secco "da allevamento" con uova sode durante l'imbecco dei pulcini e durante la muta stagionale.

Con la sagace intuizione tutta femminile, lei ha colpito nel segno ed ha perfettamente inteso ciò che non poteva assolutamente andare nel management che l'è stato consigliato dall'allevatore, a mio avviso, cattivo maestro. Ha dunque un ottimo intuito per riuscire bene in allevamento.

Auguri e ci segua sulla rivista "Uccelli" e magari anche sul mio sito web "Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A" con indirizzo di rete https://www.verdiardesia.com. Certamente non le lesineremo altri accorgimenti per allevare in modo professionale, augurandoci di essere dei "buoni maestri".

Cordialità.

Francesco Chieppa

Estratto da "Uccelli" - Novembre 2006

_________________
Riproponiamo i quesiti tecnici postati dai lettori di "Uccelli" negli anni 2003-2006 ed evasi dall'allora collaboratore Francesco Chieppa. Chiunque volesse potrà postare di seguito sul tema del quesito.


21/02/2022, 10:55
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

                           


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. da due fratelli ornitofili

da Rivista Uccelli

0

272

05/05/2022, 10:17

da Rivista Uccelli Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 4 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Corrispondenti 
Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO