Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 20/02/2020, 20:38




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
PUBBLICITA'


'baliare' non porta pena! 
Autore Messaggio
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3039
Località: Italia
Rispondi citando
Abbiamo spesso letto in passato che se si danno a balia a canarine uova e/o nidiacei di specie esotiche ed indigene, poi questi soggetti restano permanentemente imprintati alla specie adottiva e risultano pessimi riproduttori in purezza.

Nulla di più falso e mendace!!!

Io ho due esperienze in proposito che hanno completamente negletto la fantasiosa teoria....

Tre anni fa, un pullus di Cardinalino che veniva puntualmente scodellato giù dal nido da una cardinalina che poi concluse la sua carriera in uccelleria, fu dato a balia ad una canarina ali grigie. Fu felicemente svezzato dalla canarina e subito dopo lo svezzamento, inserito da me nel gabbione degli altri novelli di Cardinalino del Venezuela. Crebbe regolarmente e si rivelò una femmina. Volli tenerla per controllare se risultasse ottima riproduttrice in purezza. Lo fu, è ancora una delle mie migliori cardinaline riproduttrici in purezza!!!!!

Secondo episodio. Avevo una bella Lucherina Testa Nera ancestrale proveniente dall'allevamento Parise. Purtroppo però due anni fa non si presentava in perfetta forma fisica alla riproduzione, manifestando un forte dimagrimento a livello di muscoli pettorali. L'accoppiai ugualmente, edificò il nido e mi depose 3 uova. Non volli farla covare, perchè nel frattempo l'avevo messa in terapia, e così le sue uova andarono a balia ad una immancabile canarina ali grigie. Anche perchè, ad onor del vero, disperavo le uova fossero feconde, visto la condizione precaria della Lucherina TN.

Ebbene, alla speratura del 7° giorno, un uovo risultò "pieno" , la cova della canarina proseguì e dopo 13 giorni mi schiuse un magnifico pullus ancestrale. Crebbe, si svezzò regolarmente. Dopo lo svezzamento andò nel gabbione dei piccoli Testa Nera. Dopo la muta si rivelò una splendida femmina di taglia grande.

L'anno scorso i miei uccellini hanno riposato tutti, non ho accoppiato nulla. Quest'anno sono ritornato alla passione dell'allevamento. Accoppiata la testa nera baliata, a fine marzo con un Lucherino Testa Nera ancestrale di Alessandro Bellucci, verso il 7/8 aprile la Lucherina ha edificato un bellissimo nido in un cestino che ho occultato in un gabbione da 120 cm. con un ramo di rosmarino. Ha deposto 4 magnifiche ovette dal consueto guscio color bianco, che dopo aver pubblicato questo post andrò a metterle in cova. Cova intanto regolarmente le uova finte da 3 giorni e tutto lascia presagire una felice conclusione della nidiata.

Entrambe femmine "baliate" - entrambe ottime riproduttrici in purezza!!!!! :itaband:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


18/04/2014, 7:34
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo WWW





veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 01/04/2012, 22:44
Messaggi: 836
Località: Loano (SV)
Rispondi citando
come mai allora la cosa è diversa con i canarini tipo border bossu razze pesanti eteromorfe.sara' forse che indigeni ed esotici sono da poco tempo sottoposti a queste pratiche,e quindi il comportanento naturale è in loro piu' radicato?o dele volte prendiamo casi isolati come regole scientificamente provate?

_________________
allevo per compagnia, canarini bossu' belga - rosso mosaico - ibrido carpodaco x canarino - ciuffolotto - diamanti mandarini ancestrali - cocorite - calopsitta ed inoltre pesci rossi - carpa koi - rane xenopus albine - tartarughe acquatiche.


18/04/2014, 17:26
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3039
Località: Italia
Rispondi citando
Le razze di canarino pesanti, in quanto selezionate per il gigantismo, hanno problemi riproduttivi indotti dalla selezione "estrema", e quindi necessitano di balie di razze leggere.

E' una questione razziale, non di imprinting a balia, che poi le balie sono sempre canarini, quindi non creerebbero problemi per quello.

L'uomo, selezionando dei morfo-genotiopi così distanti dal canarino progenitore, ha creato nuove forme, nuove taglie, ma inevitabilmente per certe razze "pesanti", ha selezionato aberrazioni rispetto al canarino selvatico, ha indotto problemi di scarsa rusticità, fertilità e cure parentali.

Quindi dette razze le "bali" e devi continuare a "baliarle" a razze più rustiche, sempre di canarino...

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


18/04/2014, 18:30
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO