Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A :: forum amici degli uccelli
http://lnx.verdiardesia.com/forumuccelli/

Traduzione testi in spagnolo
http://lnx.verdiardesia.com/forumuccelli/aggiornamenti-in-portale/traduzione-testi-in-spagnolo-t1072.html
Pagina 1 di 2

Autore:  Francesco [ 20/12/2013, 1:06 ]
Oggetto del messaggio:  Traduzione testi in spagnolo

:attenzione: :newsbomba: :attenzione:


ARTICOLI ORNITOLOGICI IN LINGUA SPAGNOLA

Ho ricevuto l'offerta di un internauta che conosce la lingua spagnola ed è appassionato di uccelli, a collaborare con il nostro portale attraverso delle traduzioni in italiano di testi a contenuto ornitico in lingua spagnola.

Pertanto vi invito a sottoporre alla redazione testi di vostro gradimento in lingua spagnola, per una eventuale traduzione in italiano e pubblicazione in portale.

Chi fosse interessato può scrivere a: redazione@verdiardesia.com


Autore:  vince [ 20/12/2013, 12:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Ottima iniziativa Francesco, gli spagnoli sono dei bravissimi allevatori e molto competitivi anche a livello mondiale, a volte mi imbatto in siti specialistici e non riesco proprio a capire tutto...quindi buono a sapersi. Un saluto :)

Autore:  Francesco [ 20/12/2013, 13:05 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Concordo! Gli spagnoli sono i padri fondatori della ornitofilia mondiale, grazie all'importazione antica del Canarino dalle Isole Canarie, che presero ad allevare in Spagna in regime di monopolio. Sapete che inizialmente esportavano verso gli altri paesi europei solo i maschi, non cedendo femmine... In questo modo si assicurarono per anni il monopolio dell'allevamento del ricercato canoro gioiellino, che all'epoca valeva quanto un lingotto d'oro...

Oggi sono ottimi selezionatori di canarini di colore, specie i neri, hanno selezionato la mutazione Onice, hanno creato tante razze nazionali, in primis la Razza Spagnola, mio nuovo pupillo.

Anche nel settore della medicina veterinaria aviare sono abbastanza avanti.

In sostanza noi Italiani e la Spagna siamo le vere potenze ornitiche mondiali. In effetti se noi vinciamo i Campionati Mondiali, quasi sempre sono secondi a noi Spagnoli, Belgi o Olandesi.

Autore:  charles_forever [ 20/12/2013, 17:32 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

¡Creo que es una iniciativa muy importante, pero yo hablo castillano!...

Scherzo, ovviamente, io avrei tutto un libro da tradurre, volendo, che leggo molto spesso da quando l'ho trovato. Si tratta di "Las Aves de Canarias" di Francisco Pérez Padròn, Publicaciones Turquesa S.L. - Spagna. Se ce lo dividiamo in due, facciamo prima. Però ci vorrebbe forse il permesso del Pérez Padròn. E' una specie di "Bibbia" sugli Uccelli delle isole, purtroppo fra tutte, forse, il Canarino risulta un po' snobbato, o forse è la mia impressione. Il Pérez Padròn pubblica la stessa cosa che ho visto io di persona, cioè che i Canarini di montagna di Tenerife sono un po' diversi da quelli di pianura e da quelli delle altre isole.

Charles

Autore:  Francesco [ 20/12/2013, 17:44 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Ragazzi, testi molto lunghi in Internet non li legge nessuno. Semmai per il testo consiglio a Carlo di farne un CD e metterlo in vendita anche attraverso questo sito.

Autore:  spinus [ 20/12/2013, 19:46 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Ciao Francesco, ho provato a scrivere un quesito per Esuperanzi ma non credo sia andato in porto. Quando provo a cliccare per inserire il quesito mi appare la richiesta gmail per i dati e non riesco ad andare avanti. Spinus

Autore:  spinus [ 20/12/2013, 20:02 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Il quesito era questo:
A reggio Emilia quest'anno ho acquistato quattro lucherini europei mutazione Giallo Dominante di Gherardi Giuseppe. Nel Frattempo ho visto nello stand di Lodato i lucherini europei Giallo Dominante ceppo Cecoslovacco. Premetto che, rispetto a quelli presi da Gherardi, non mi hanno granchè entusiasmato. I soggetti sono senza disegno che solo a tratti compare in maniera casuale. Vorrei una sua valutazione delle due mutazioni. Secondo Lei la mutazione giallo dominante del Gherardi potrebbe essere traslata sugli altri spinus sudamericani? Che effetto avrebbe sul Cardinalino del Venezuela?
Cordiali saluti SPINUS

Autore:  Francesco [ 20/12/2013, 20:03 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Ho ricevuto un tuo messaggio per Renzo Esuperanzi, inviato ed ottenuta la relativa risposta. Solo che sto rodando la rubrica (primo quesito Bugliani ed Index Quesiti), appena mi renderò conto che le pagine non presentano problemi con i diversi browser, in copia pubblicherò gli altri quesiti.

Inutile estendere se non mi rendo conto sia tecnicamente tutto ok, altrimenti poi mi tocca rivedere più pagine. E' solo un fatto tecnico, presto superato.

Autore:  serin [ 21/12/2013, 10:40 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

http://indalocan.com/revistas/7doblefactornegro.pdf
here is one the best and interesting mutation to be translated...

a nice pic of a chick
http://carlosvicente.skyrock.com/286958 ... parte.html

Autore:  Francesco [ 21/12/2013, 11:24 ]
Oggetto del messaggio:  Re: Traduzione testi in spagnolo

Grazie serin, invio il link al signore che si è prestato per farci delle traduzioni dallo spagnolo. Mi sembra un articolo molto interessante, in sostanza tratta il nero monomelanico.

Grazie serin per come ci seguite dalla Francia con tanta costanza e dedizione! Un saluto caloroso a tutti gli Amici ornicoltori francesi!

Pagina 1 di 2 Tutti gli orari sono UTC + 1 ora [ ora legale ]
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
https://www.phpbb.com/