Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  






Pubblicità 

Oggi è 12/08/2022, 14:03




Rispondi all’argomento  [ 1 messaggio ] 
PUBBLICITA'
mortalità neonatale 
Autore Messaggio
recente
recente
Avatar utente

Iscritto il: 05/01/2022, 12:36
Messaggi: 138
Rispondi citando
Immagine

mortalità neonanale - Foto verdiardesia.com


Buongiorno Sig. Chieppa,

le scrivo nuovamente perchè non riesco a risolvere la mortalità neonatale che affligge il mo allevamento di canarini.

Ad ogni schiusa di nido, i nidiacei vivono 4-5-6 giorni e poi periscono tutti, sempre! Io alimento le mie coppie di canarini con un ottimo e noto pastoncino del commercio, fornisco cicorino lavato ed asciugato, mela, elimino il grit, sempre a disposizione un'ottima miscela di semi. Periodicamente integro con un multivitaminico. Curo scrupolosamente l'igiene, ma puntalmente e con mia immesa rabbia, i pulcini di canarino mi muoiono tutti!

Ma perchè gli altri allevatori fanno ogni anno vagonate di novelli ed io riempio la pattumiera di nidiacei morti???

Dove sbaglio? Cosa fare?

La ringrazio tanto per una sua gradita risposta.

Lettera Firmata

Risposta

Gentile Lettore,

non si faccia una colpa di quanto le accade. Dove sbaglia? Presto detto: sbaglia non indirizzandosi ad un medico veterinario aviare e ad un istituto di diagnistica veterinaria.

Mediante esami necroscopici ed analisi di laboratorio, lei può conoscere l'esatta causa del decesso dei suoi pulcini di canarino e ricorrere ad una terapia adeguata, sotto la supervisione di un medico veterinario.

Le cause di mortalità neonatale dei pulcini possono essere tante, di natura batterica, fungina, e da altri microrganismi talora associati.

Evoluzione della Proventricolite degli Uccelli

Solo seri esami di diagnostica veterinaria su campioni di pulcini venuti a morte, potranno sviscerare il problema che attanaglia il suo allevamento e, una volta isolato l'agente patogeno causale, verranno saggiati in laboratorio, attraverso specifici test (antibiogramma), i farmaci più idonei a contrastare detto agente eziologico della mortalità diffusa che ravvisa da tempo nei nidi di canarino.

Effettuati i trattamenti mirati consigliati, vedrà che risolverà il probema ed anche lei riuscirà a produrre vagonate di novelli di canarino.

In bocca al lupo e non si scoraggi, non è il caso. Cordialità.

Francesco Chieppa

Estratto da "Uccelli" - Luglio-Agosto 2005

_________________
Riproponiamo i quesiti tecnici postati dai lettori di "Uccelli" negli anni 2003-2006 ed evasi dall'allora collaboratore Francesco Chieppa. Chiunque volesse potrà postare di seguito sul tema del quesito.


28/06/2022, 18:16
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

                           


Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 1 messaggio ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. mortalità dei nidiacei

da Rivista Uccelli

0

257

20/02/2022, 17:36

da Rivista Uccelli Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 3 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


Contenuti Corrispondenti 
Top




Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO