Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 18/08/2019, 11:42




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
PUBBLICITA'


Cocorito gonfio 
Autore Messaggio
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
E' da qualche giorno che il mio cocorito maschio di 5 anni è sempre gonfio, ed è apatico, si muove poco e dorme spesso, e a volte fa un movimento con la testa che non ha mai fatto prima, la alza e abbassa e subito chiude e apre il becco leggermente un pò di volte.
Da alcuni giorni ho messo le multivitamine nel beverino, e pure l'aglio nel beverino, dato che ho letto in internet che fà bene ogni tanto mettere l'aglio nel beverino, perchè è un antibiotico naturale...
Ieri sembrava un pò migliorato leggermente, anche se si manteneva sempre gonfio, ma oggi non l'ho visto per niente bene, e ho telefonato al veterinario spiegando il tutto...
Mi ha detto di dargli il CLAVULIN sciroppo una goccia nel becco alla mattina e una alla sera per sei giorni... (io avrei preferito metterle nel beverino, dato che è difficile prenderlo in mano) ma dato che si stanno schiudendo le ultime uova e la femmina stà imbeccando forse gli farebbe male l'antibiotico....
Poi ho trovato strano che mi ha detto che l'aglio nel beverino è inutile, non và bene, dato che in internet gli allevatori lo usano...

Cosa ne pensi della cura che mi ha dato? Non sarà troppo due volte al giorno? Cercando in internet non ho trovato nessuno che ha dato questo antibiotico ai cocoriti... In passato ho avuto delle brutte esperienze in merito, perciò sono un pò apprensiva...

Grazie in anticipo! :)

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


24/02/2019, 16:55
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo YIM WWW

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Ovviamente quando c'è di mezzo un professionista, noi allevatori non possiamo mettere becco, perché qui si tratta di terapia. Ciò premesso, se è in corso un problema batterico, come ad esempio la Colibacillosi, il farmaco è ottimo, speriamo non vi sia una compartecipazione di miceti.

Circa il dosaggio individuale nel becco, è l'ideale. Perché quando gli uccelli non stanno bene, spesso non bevono, o bevono meno. Poi il farmaco precipita spesso sul fondo del beverino e comunque con il dosaggio in acqua non si può mai assicurare una corretta posologia del farmaco, cosa che invece avviene con dosaggi diretti individuali in becco.

Quindi segui il caso ed aggiorna il tuo veterinario. Se vorrai farci conoscere in forum di seguito l'esito della terapia, sarà utile per tutti, dando per scontato che l'automedicazione dei nostri uccellini, con farmaci antibiotici, non va mai bene ed occorre sempre sentire il medico veterinario. In bocca al lupo!

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


24/02/2019, 17:22
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Grazie Francesco, speriamo bene...
Sono stata in farmacia ma non avevano il CLAVULIN, mi hanno dato il NEODUPLAMOX che ha gli stessi componenti...

Una curiosità riguardo i funghi: dato che non c'è più un medicinale efficace... ho letto questo:

"Il protocollo per la cura della malattia prevede la somministrazione di H2O2 3% 10 Vol. di 50ml/litro di acqua di bevanda per almeno 10 giorni.
Durante il trattamento l’acqua va preparata e sostituita ogni giorno in quanto la soluzione è instabile e perde di efficacia se lasciata nei beverini per più di un giorno inoltre il cibo somministrato deve essere esclusivamente secco (niente frutta o verdura).
Essendo il trattamento economico e sicuro (ai dosaggi indicati) è ipotizzabile un protocollo addirittura per mesi per negativizzare i soggetti ed eliminare anche eventuali megabatteri siti in profondità.
In conclusione ,l’attività del perossido di idrogeno nei confronti di questo subdolo parassita rappresenta un importante scoperta che renderà semplice ed economico il controllo negli allevamenti.
Il protocollo al momento è stato testato su canarini,cardellini,ed ondulati con ottimi risultati."


Poco fà il cocorito all'improvviso si è messo cantare, saltare, era tutto vispo... poi si è tranquillizzato, che ora non sappiamo se dargli o no l'antibiotico... che penso sia uno stress per lui essere preso in mano che non è abituato... e che in più ha di nuovo il becco lungo da essere tagliato... Due mesi fà avevamo chiamato il veterinario che gli tagliasse il becco, e disse che potevamo farlo anche noi, però non ci fidiamo... Sò che per gli allevatori sono stupidaggini queste cose, ma per chi è inesperto... :muro:

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


24/02/2019, 20:16
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Gessica, aggiorna il veterinario sulla forma del pappagallino e segui i suoi consigli. Altro non possiamo dirti.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


25/02/2019, 0:43
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Va bene, oggi telefoniamo...

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


25/02/2019, 11:05
          
Profilo YIM WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Ogi ho sentito il veterinario e mi ha detto che per mettere l'antibiotico nel beverino non vanno bene le sospensioni perchè si depositano sul fondo, invece vanno le soluzioni che si sciolgono bene nell'acqua.
Allora devo dargli il baytril 2,5% 0,2 ml in 100 ml di acqua.

0,2 ml quante gocce sono? Oppure una siringa di insulina quante tacche? Sarebbe 2 tacche o sbaglio?


Una domanda: Non farà male ai pulli che ci saranno se anche la femmina prende L'antibiotico?

Cita:
Ovviamente quando c'è di mezzo un professionista, noi allevatori non possiamo mettere becco, perché qui si tratta di terapia.

Il veterinario anche se ha studiato aviaria, non se ne intende di uccelli, perchè non li ha mai avuti, ha avuto cani e gatti...perciò mi fido di più di te Francesco, perchè hai molta esperienza coi uccelli...

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


25/02/2019, 18:01
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
E sì, con la siringa da insulina puoi dosare 0,2 dipende da quanto è la siringa da insulina. Fatti indicare dal farmacista al momento dell'acquisto, la tacca di 0,2 ml.

I pulli devono prendere l'antibiotico, per preservarsi da germi trasmessi dai genitori. Comunque, non bevendo direttamente, ne prendono molto poco attraverso le imbeccate e l'azione antibatterica è indirizzata soprattutto ai genitori che poi sono il tramite dell'infezione.

Facci sapere come andrà, mi auguro l'altro pullo non abbia problemi.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


25/02/2019, 21:49
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Sì, infatti il veterinario mi ha dato da dare la dose minima si vede pensando anche che ci sono dei pulli di mezzo, mi ha detto di dare Baytril 2,5 % 0,2 ml in 100 ml di acqua, e leggendo in internet la dose consigliata è 1,5/ 2 ml in 100 ml di acqua, quindi sarebbe 4 volte tanto...

Adesso mi sento più tranquilla, sperando che faccia effetto anche al padre, ma sarà così...

Però quanto costano le medicine per animali, come se fosse un bene di lusso avere animali... che poi si usano poche gocce e si butta il flacone pieno, mia madre dice che dovrebbero fare anche flaconcini piccoli per uso ornitologico e di conseguenza a prezzo basso dato che ce nè poco... invece vendono solo flaconi per gatti o cani... Questo non è giusto!!!!!!! :x

Si possono mettere le vitamine insieme all'antibiotico nel beverino? Dato che l'antibiotico indebolisce il sistema immunitario, ci va qualcosa che dia un po' di vigore..glieho chiesto al vet, ha letto ma non mi ha più risposto... sarà perchè l'ho stressato con le domande?...

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


26/02/2019, 15:44
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Dopo il trattamento antibiotico gli darai un prodotto a base di vitamine B. Sì, il Baytril costa caro. Però ci sono generici per uso umano che costano molto poco e contengono lo stesso gruppo di antibiotici chinolinici del Baytril. Ma devi seguire il vet!

Per quello, io faccio tutto da me, devo dire con piena soddisfazione. In 46 esami di vet superati, ivi compresi farmacologia e terapia veterinaria, ho tutto quello che mi serve per il mio allevamento. E non è poco. Se mi serve qualche ricetta specifica, trovo chi me la fa, ho tanti amici tra i vet. Ma limito al minimo i farmaci in allevamento. Comunque posso fare per me, ma non chiedetemi mai nulla di specifico, perchè io sono molto rispettoso delle leggi. I miei consigli qui possono essere generici, poi nel mio, ma solo nel mio allevamento, faccio tutto io…. biggrinthumb: bounce:

Fatevi 46 esami di veterinaria e seguite il mio esempio…. bounce: biggrin2:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


26/02/2019, 17:20
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Ok, dpo la cura di 6 giorni passamiamo alla vit B, ho anche il multivitaminico... Mia madre quando dà le vitamine agli uccelli mette 2 gocce di multiv. e 1 goccia di B nei beverini.

Cita:
Però ci sono generici per uso umano che costano molto poco e contengono lo stesso gruppo di antibiotici chinolinici del Baytril. Ma devi seguire il vet!

Infatti, inizialmente il vet. mi aveva dato il Clavulin, che però in farmacia non c'era e mi hanno dato Neoduplamox che hanno gli stessi componenti, (e questo è costato poco) ed era da dare nel becco... ma dato che è stato impossibile prendere il coco, allora il vet. ha dato il Baytril, perchè è l'unico antibiotico ad ampio spettro che si può mettere nell' acqua del beverino...però purtroppo è carissimo...

Mi aveva detto di darne 0,2 su 100 ml, ma il beverino è da 50 ml, quindi viene messo 0,1.
Una volta al giorno si cambia l'acqua, o è meglio farlo due volte?

Allora Francesco a poco la laurea? :congratulazioni:

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


27/02/2019, 11:31
          
Profilo YIM WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. occhio gonfio

christian

3

546

14/04/2012, 22:02

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Canarino Gonfio

archpeppe

4

1363

14/09/2012, 23:23

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Ventre gonfio e arrossato.

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

GiuliaGiu

11

2996

10/07/2015, 3:51

angelotrinx Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Cocorito starà male?

Pikky

8

563

11/05/2015, 21:55

Pikky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Cocorito con piume gonfie

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1 ... 9, 10, 11 ]

Pikky

103

11210

28/10/2013, 1:05

Pikky Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO