Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 17/09/2019, 16:12




Rispondi all’argomento  [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
PUBBLICITA'


Antibiotici durante le cove 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 01/05/2012, 10:31
Messaggi: 9
Rispondi citando
Dopo 3 esami delle feci e un antibiogramma, un trattamento con Augmentin, uno con Baycox, 10 uova chiare e 4 pulli morti entro 10 gg dalla nascita oggi, con i canarini in cova e i cardellini (apparentemente sani) che hanno fatto il nido, il vet mi ha consigliato un ciclo di Vefloxa.
L'antibiogramna rivela un'abbondanza di coliformi sensibili, tra l'altro, alla molecola del Vefloxa.
Il medico mi ha detto di trattare tutti i soggetti anche se in cova nonostante il Vefloxa sia controindicato in fase di riproduzione.
Qualcuno ha usato questo farmaco in cova?
Gli effetti sono catastrofici? Uova chiare, pulli morti, deformi o peggio?
Dimenticavo i canarini da un mese hanno feci diarroiche e uno in particolare era diventato apatico con sonno anche di giorno.
Dopo Augmentin e, soprattutto, Baycox i canarini sono di nuovo vispissima le feci sono ancora anormali.
I cardellini non hanno alcun sintomo.
L'antibiogramna è stato fatto dopo Augmentin e Baycox,
P.s. Con quello che ho speso compravo una coppia di major!


09/05/2014, 14:58
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
Ciao, credo che stai facendo un po' di confusione.
Non trattare i soggetti per lunghi periodi. l'anno scorso ho avuto problemi nella seconda covata con pulli che morivano al quarto quinto giorno, mi sono documentato presso un amico allevatore di buona fama e che a Reggio ha presentato il suo libro, mi ha consigliato di utilizzare il Veramox 500mg limitatamente RIPETO LIMITATAMENTE 3 giorni prima della nascita e tre giorni dopo la nascita dose i pasticca in mezzo litro di acqua. Non ho più avuto moria e non ho avuto crolli di fertilità. SPINUS

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


09/05/2014, 17:19
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 01/05/2012, 10:31
Messaggi: 9
Rispondi citando
@spinus
Veramente io mi sono rivolto a un veterinario, ho fatto esami su esami, speso un pacco di soldi e oggi sono punto e a capo.
Prima delle morie di pulli e uova infeconde le feci dei canarini erano diarroiche e uno era impallato e dormiva di giorno.
Primo esame in ambulatorio e batteri gram+ e niente coccidi.
Mi ha dato augmentin (secondo me sbagliando perché era chiaro si trattava di un'enterite e un farmaco tipo baytril sarebbe stato più indicato.
Dopo il trattamento il soggetto era meno apatico me le feci ancora non buone.
Nuovo esame in ambulatorio e stavolta trova i coccidi e quindi vai di baycox!
Il soggetto non è più impallonato canta e si accoppia ma le feci sono sempre diarroiche (meglio di prima ma non a posto) e muoiono i pochi pulli che nascono.
Disperato decido di metter mano al portafogli e faccio un tampone fecale con antibiogramma (60,00 €!) e viene fuori l'abbondanza di coliformi e tra le molecole sensibili alla coltura batterica viene indicata quella del vefloxa (anche quella del baytril a dire il vero).
Non mi sembra di aver fatto confusione o cure a casaccio, anzi allevo dal 2009 e prima di quest'anno non ho mai somministrato nessun farmaco a nessun soggetto.
P.s. Il principio attivo del velamox è lo stesso di augmentin e io non ho risolto, infatti nell'antibiogramma l'amoxicillina viene indicata come "intermedio" ovvero non completamente efficace.


09/05/2014, 17:39
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Il problema è che i trattamenti con antibiotico e coccidicida li hai fatti prima degli esami di laboratorio, da quanto credo di aver compreso. Poi hai fatto eseguire gli esami di laboratorio e da questi è emersa la presenza di un enterobattere sensibile agli antibiotici chinolinici (tale è il Vefloxa, come pure il Baytril). Pertanto il tuo vet curante ti ha prescritto l'antibiotico testato in laboratorio sul batterio agente eziologico.

Questo perchè i batteri non sono sensibili ad ogni antibiotico somministrabile. Per alcuni di essi i batteri hanno sviluppato dei fattori di resistenza. Ecco perchè mai trattare senza degli esami di laboratorio... Si rischia di farlo inutilmente, di doverlo poi rifare con altra molecola specifica, indebolendo i soggetti.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


09/05/2014, 18:32
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 01/05/2012, 10:31
Messaggi: 9
Rispondi citando
@Francesco
Io farmaci di mia iniziativa non ne ho dati.
Con il canarino impallato sono andato dal vet che ha osservato le feci in ambulatorio cercando i coccidi ed effettuando le colorazioni per evidenziare le colonie batteriche gram+ o gram-.
Da quest'esame si evidenziava una proliferazione di batteri gram+ e niente coccidi.
Quindi mi ha prescritto l'augmentin (che però sui vari forum nelle cure fai date è maggiormente indicato per patologie di carattere respiratorio piuttosto che gastro-enterico).
Successivamente al controllo in ambulatorio dopo il trattamento si sono visti i coccidi.
Nuovo trattamento con baycox, uova chiare, feci non a posto, e pulli morti ( alcuni dopo 24h e uno dopo 10gg).
Il canarino nel frattempo ha riacquistato vitalità ma le feci indicavano una patologia enterica ancora in essere.
Allora con il vet abbiamo deciso di fare l'antibiogramma e mi ha prescritto il vefloxa.
Adesso spero che è tutto chiaro.
Ma adesso con una canarina in cova, due che devono deporre a giorni e i cardellini che hanno fatto il nido, somministrando l'antibiotico che succede? Va tutto in malora? Qual è la cosa migliore da fare adesso?


09/05/2014, 18:53
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 01/05/2012, 10:31
Messaggi: 9
Rispondi citando
Ah dimenticavo, in tutto questo i delicatissimi cardellini non hanno mostrato alcun sintomo sono super attivi e hanno feci perfette.
Secondo il vet però potrebbero essere la causa del contagio ai canarini essendo stati introdotti da poco e avendo sviluppato una resistenza al patogeno che i canarini non hanno.
Mi ha detto quindi di trattare tutti, cardellini compresi.


09/05/2014, 18:58
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Devi seguire quello che ti ha detto il vet. Se non tratti i soggetti potrebbero peggiorare e morire, quindi meglio perdere qualche uovo o pullo che l'intero allevamento...

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


09/05/2014, 19:20
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 01/05/2012, 10:31
Messaggi: 9
Rispondi citando
È quello che farò.
Speriamo di riuscire a mettere qualche anello.


09/05/2014, 19:34
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 01/05/2012, 10:31
Messaggi: 9
Rispondi citando
Sono al quarto giorno di antibiotici ai canarini e cardellini. Risultato? I canarini hanno ancora le feci liquide e in alcuni casi con bolle d'aria e il soggetto che fin da subito aveva manifestato i sintomi più evidenti di malessere, dopo un paio di giorni in cui era ritornato attivo e aveva ripreso a cantare, è di nuovo abbastanza letargico.
Nel frattempo ovviamente ancora quattro uova chiare sotto una canarina e stanno deponendo i cardellini ma con l'antibiotico...
Sono disperato.


14/05/2014, 11:30
          
Profilo
regolare
regolare

Iscritto il: 11/04/2012, 14:40
Messaggi: 269
Località: Modena
Rispondi citando
Dall'esperienza che ho avuto qualche anno fa, tutte le uova fatte prima della somministrazione dell'antibiotico, mantennero i problemi,(piccoli morti dopo qualche giorno o in embrione) quelle deposte finita la cura, andarono quasi tutte a buon fine. L'antibiotico era il Vefloxa.
Probabilmente non doveva darti l'Augmentin, ma subito il Vefloxa o il Baytrill.
Non mi piace il fatto che abbiano le feci molli.

_________________
Piano piano, senza fretta, un passo alla volta.
Aggiungere 2286 messaggi del vecchio forum !!


15/05/2014, 0:15
          
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 12 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 2 ospiti


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO