Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 18/06/2019, 16:55




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2
PUBBLICITA'


Piccolo Cantore di Cuba 
Autore Messaggio
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
In effetti la presenza del nero è una costante degli spinus sudamericani e l'unico che ne è totalmente privo è il Lucherino dei pini che pare sia il capostipite di tutti gli altri lucherini sudamericani. Comunque incrociando tra loro loro i lucherini è possibile ottenere ibridi totalmente fertili in entrambi i sessi. Sono numerose le mutazioni che sono passate dal lucherino europeo al cardinalino e al testa nera e da questi al petto nero e allo xantogaster e molto altro si potrebbe traslare tenuto conto che nel patrimonio genetico degli spinus esistono dei marcatori per le stesse mutazioni che però non si sono ancora spontaneamente manifestate.

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


08/09/2012, 11:31
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
La causa della mancata manifestazione della mutazione è perchè non si producono un numero elevato di soggetti in ambiente controllato e anche perchè fino a poco tempo fa le massicce importazioni di selvatico vanificavano il lavoro di selezione di tanti appassionati. Ora che le importazioni sono chiuse i soggetti rimasti sono pochi e costosi la possibilità che in un numero ristretto di consanguinei si possa manifestare una mutazione è più alta. Bisogna solo aspettare e sperare di essere il fortunato. Ricordo la storia dell'organetto scuro che Lodato portò e presentò a fringilia tanti anni fa il cui costo a quel tempo era faraonico circa 600 euro a sogetto. Ora la mutazione si è diffusa e il costo dei soggetti si è molto ridimensionato. Questa mutazione ha poi influito su quello che sono le altre dell'organetto, molto belli sono i bruno scuro. Spinus

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


08/09/2012, 12:13
          
Profilo
regolare
regolare

Iscritto il: 20/04/2012, 10:52
Messaggi: 235
Rispondi citando
Sono assolutamente d'accordo con spinus su due affermazioni: la prima, che gli Spinus sudamericani hanno come "manifesto" l'estrinsecazione di un nero eumelanico spalmato su tutta la piuma, rachide e vessillo, nonché pelle, becco e zampe (qualunque sia il sottostante colore lipocromico); la seconda è che spesso non si ha pazienza.
Se facciamo mente locale ai vani tentativi di ottenere il cosiddetto "Canarino Nero" mediante ibridazioni, credo che i pochi tentativi seri effettuati non abbiano tenuto in giusto conto il fattore tempo. Io studio, insieme con mia moglie, da almeno 15 anni una possibile "via teorica al canarino nero", e credo che si dovrebbe dare il necessario tempo al fine di vedere dove portino i cross-over e le ricombinazioni genetiche. Apparentemente, ad esempio, il Cardinalino ed il Magellano appaiono come molto simili, a parte il giallo / rosso, compreso un forte dimorfismo sessuale. Però l'F1 di Cardinalino appare solitamente con un cappuccio nero ben evidente, quindi con un colore abbastanza ben destrutturato e spalmato, ove la genetica del Canarino prevede invece che il nero sia presente solo strutturato nelle striature. Nell'F1 di Magellano, invece, prevale di solito la struttura a striature da Serinus. Ma, siccome nel primo caso il nero non ha mai interessato nessuno, poiché ciò che veniva ricercato era bensì il rosso, le ricerche non hanno avuto seguito, mentre i pochi F1 di Magellano (quasi sempre carenti di cappuccio) hanno mostrato caratteristiche anche molto diverse nella trasmissione del nero agli R1. Addirittura la letteratura annovera un R1 (Spinus magellanica X Serinus canarius) X Spinus magellanica quasi completamente nero, quasi si trattasse di un R1 di Spinus atrata, e dei migliori che si potessero produrre!
Stesso discorso per le traslazioni di mutazioni su Spinus, bisogna incoraggiare la pazienza, le coppe e le medaglie verranno e saranno anche di maggior levatura.

Charles.


08/09/2012, 13:48
          
Profilo
regolare
regolare
Avatar utente

Iscritto il: 29/04/2012, 22:04
Messaggi: 261
Località: Mira (ve)
Rispondi citando
In inverno, la temperatura nel mio allevamento nn scende mai sotto i 6 gradi e ore di luce max sono 10......oltre ai diamanti mandarino, potrei riuscire ad allevare altro?

_________________
Allevo:
Canarino Selvatico


25/07/2013, 23:02
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina Precedente  1, 2

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO