Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 22/01/2018, 20:16




Rispondi all’argomento  [ 4 messaggi ] 
PUBBLICITA'


Uovo deposto cocorita 
Autore Messaggio
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 779
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Finalmente la mia cocorita di tre anni e mezzo oggi ha deposto il suo primo uovo, ormai non credevamo più che succedesse, anche il veterinaro aviario in passato aveva detto che poteva avere dei squilibri ormonali (a differenza della inseparabile, che anche essendo senza il maschio, sono ormai tre anni che ogni mese depone uova) infatti non andava mai in picco ormonale, anche se periodamente era interessata al nido e ci entrava spesso, ma niente.
Ormai avevamo perso ogni speranza... Il maschio ogni tanto cercava di coprirla ma non riusciva mai farlo nel modo giusto...
Poi il primo dell'anno due giorni fà, mia madre li ha visti accoppiarsi nella maniera giusta, stavolta la vitamina E ha fatto effetto... e stasera, due giorni dopo, prima di coprirli mia mamma ha guardato dentro il nido ed è rimasta stupita vedendo un ovino...
Infatti oggi ho notato che teneva le ali più basse della coda, però non aveva quel rigonfiamento nella cloaca come ha l'inseparabile quando deve fare l'uovo. Pensiamo sia fecondo dato che due giorni fà c'è stato un vero accoppiamento...
Dato che è la prima nostra esperienza di un possibile uova fecondato, vorremmo sapere cosa fare per non sbagliare, si deve cambiare qualcosa nell'alimentazione ?
Ora mangiano il mix di semi con ogni tanto l'aggiunta di chia, verdurello e pastoncino, (le verdure fresche le hanno ma non le mangiano molto, perciò gli diamo il verdurello), in questi giorni per favorire l'accoppiamento oltre a vit.E mia madre gli aveva dato anche qualche cecio messo a bagno e poi tritato e aggiunto nel verdurello.
Gli dobbiamo anche dare l'uovo sodo oltre al pastoncino ? Leggendo c'è chi mette anche cus cus e piselli, va bene ?
Grazie per la risposta. :D

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


03/01/2018, 23:13
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su TumblrCondividi su Google+          
Profilo YIM WWW

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 2879
Località: Italia
Rispondi citando
Ciao Gessica,

ho allevato per molti anni da ragazzo le cocorite, con notevoli successi in termini numerici di nuovi nati.

Le mie coco allevavano i novelli solo con il misto di semi, la spiga di panico ed il biscottino all'uovo per uccellini che allora si chiamava "Encino" ed era prodotto dall'Encia di Udine, un'azienda di allora, specializzata in alimenti ed articoli per l'ornitologia. Stop, non fornivo altro.

Quindi direi che nel tuo caso, se mangiano il pastone, sono a posto con tutto il resto che fornisci ad essi. Anche perché gli psittacidi, come i columbiformi, all'epoca delle schiuse dei pulli, producono sotto effetto ormonale (Prolattina) una particolare poltiglia nutritiva costituita in gran parte da cellule di sfaldamento della mucosa del gozzo, inizialmente molto liquida nei primi giorni di vita dei pulli, poi via via più densa, che è il "latte del gozzo o latte di pappagallo", alimento ricco di proteine, anticorpi ed altri principi nutritivi.

Quindi direi di conservare l'attuale regime dietetico, magari scegliendo un pastoncino per psittacidi specifico per la fase di imbecco ed allevamento e quindi a maggior tenore proteico, senza brusche variazioni che potrebbero cagionare problemi enterici. Uno spicchietto di mela è utile. Evita la verdura durante la cova e forniscila con parsimonia solo allorché i nidiacei avranno almeno 7-10 giorni d'età. Escludi comunque l'insalata, troppo ricca di acqua. Ma le cocorite non è che gradiscano granchè le verdure.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ pastello/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo.


05/01/2018, 22:40
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 779
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Abbiamo proseguito come hai detto... Messo anche un pò di uovo sodo con un pezzettino di noce tritata, però vedo solo il maschio mangiare, la femmina ora sono 3/4 giorni che finalmente cova assiduamente. Comunque le uova ne ha fatte solo tre, però tutte le volte che la femmina esce dal nido solo per mangiare e bere, il maschio vorrebbe anche accoppiarsi (sarà perchè ha aspettato così tanto? 3 anni.... :lol:) Però la femmina non lo lascia fare, ed entra subito nel nido.
Il maschio non è mai entrato nel nido, però stà molto nell'asticella del nido.
Per quando ci saranno i pulli, sempre se ci saranno... mia madre ha comprato questo prodotto, l'unico che ha trovato per i genitori coco che devono nutrire i pulli...
Allegato:
DSCN3808.JPG
DSCN3808.JPG [ 125.82 KiB | Osservato 27 volte ]

Abbiamo fatto il conto per la schiusa se tutto va bene dovrebbe essere il 27/28 gemnaio.
Essendo la nostra prima esperienza avremo poi bisogno di consigli... ;)

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


13/01/2018, 17:45
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 2879
Località: Italia
Rispondi citando
Il prodotto, se è specifico per l'imbecco delle cocorite, andrà bene. Vedrai che se la prima covata non dovesse andare, ne seguirà una seconda e poi una terza ed anche una quarta, in rapida successione. Vedrai che farai i pappagallini, incrociamo le dita.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ pastello/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo.


14/01/2018, 22:30
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 4 messaggi ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. cocorita ferita

asterix70

5

320

25/04/2013, 20:41

asterix70 Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. SOS COCORITA

Stefania

0

0

01/01/1970, 2:00

Ospite Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. SOS COCORITA

Stefania

0

0

01/01/1970, 2:00

Ospite Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. SOS COCORITA

Stefania

0

0

01/01/1970, 2:00

Ospite Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. SOS COCORITA

Stefania

0

0

01/01/1970, 2:00

Ospite Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO