Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 18/06/2019, 17:52




Rispondi all’argomento  [ 3 messaggi ] 
PUBBLICITA'


Come posso catturarli??? 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/04/2012, 17:24
Messaggi: 5
Rispondi citando
Salve a tutti,
sto disperatamente cercando dei suggerimenti per catturare dei pappagallini che girano liberi nel mio giardino.
Mi spiego meglio: si tratta di Agapornis fischer o roseicollis (non riesco a vedere se hanno gli occhi cerchiati) e girano nel mio giardino da circa un mese e mezzo probabilmente sono scappati a qualcuno e sono parecchi, all'incirca una ventina. E' vero che per il momento se la stanno cavando alla grande, tant'è che sono ancora vivi, ma quando arriverà l'inverno non credo che sopravviveranno. Ho provato a mettere un sottovaso con un bel pò di semi dei miei Aga sospeso su un ramo di un albero da frutta ma non ci vanno a mangiare nonostante spesso li veda sopra i rami di quell'albero. Volevo abituarli intanto a venire a mangiare poi magari mettergli dei nidi e di notte andare a verificare se ci sono entrati e catturarli così ma visto che non vanno nemmeno a mangiare non credo che entrereanno nei nidi.
C'è qualcuno che è riuscito a catturarli dopo una fuga? Potete suggerirmi uno stratagemma prima dell'arrivo del prossimo inverno?

grazie di cuore!! ;)


27/04/2012, 12:07
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3009
Località: Italia
Rispondi citando
Ciao Rosella,

io purtroppo non capisco nulla di catture, avendo fatto per mezza vita vissuta il protezionista che molto molto volentieri avrebbe ingabbiato i catturatori. Tuttavia so bene che la pensiamo uguale e ti preoccupa solo la sorte degli psittacidi.

Tranquilla però, perchè in Italia ormai varie specie di pittacidi sono naturalizzate nei nostri habitat, stanziali e nidificanti. Qui nel Barese ad esempio, è stanziale e nidificante il Parrocchetto Monaco (Myopsitta monachus)

Immagine

che io stesso ho visto in libertà nei pressi della stazione ferroviaria di Giovinazzo, o nei giardini pubblici di Palese, centri vicini a Bari. Mi dicono tuttavia che la colonia si spinga in branchetti talora sino a Trani, nella nuova provincia pugliese BT, ad un tiro di schioppa da Barletta dove vivo.

Ma anche al Nord (in Liguria e Piemonte ad esempio) esistono pingui colonie nidificanti di psittacidi, la cui origine è stata la fuga dalla gabbia.

Contatta la LIPU o il WWF di Roma e ti daranno notizie su un fenomeno che certamente conoscono. Secondo me non ci sono problemi alla sopravvivenza in libertà di colonie di Agapornis a Roma, certamente colonie anche nidificanti. Gli inverni romani sono infatti alquanto miti e poi gli uccelli sono ormai acclimatati alle latitudini romane.

Non so dirti altro, tienici informati dell'evoluzione del fenomeno e se ti fosse possibile, cerca di fotografare i pappagallini liberi nel tuo giardino. Saranno immagini credo mozzafiato.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


27/04/2012, 14:02
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 20/04/2012, 17:24
Messaggi: 5
Rispondi citando
Purtroppo caro Francesco, gli inverni non sono più molto miti da noi! Non so se hai sentito che a febbraio abbiamo avuto una mega nevicata che sembrava di stare a Madonna di Campiglio. Io non facevo che gettare semi sul terrazzo per aiutare gli uccellini selvatici perchè i campi erano coperti di neve. So che i parrocchetti si sono adattati ed anche in molti parchi di Roma se ne vedono a centinaia ma gli Aagapornis sono un pò diversi. Considera che mia cognata se ne è fatti morire due di polmonite perchè li aveva lasciati fuori alla fine di ottobre e quando poi mi sono risentita mi ha risposto "me lo avevi detto tu di lasciarli fuori!"...certo, quando faceva 30 gradi all'ombra!!!!
Il fatto è che quando abbiamo visto per la prima volta questi pappagalli girare per il giardino erano circa una ventina, ora ne vedo solo 6-7 e questo mi fa supporre che gli altri siano già morti.
Comunque ho capito che vanno a mangiare solo a terra per cui gli sto gettando semi sul vialetto. Di acqua ne hanno finchè ne vogliono, abbiamo le vasche con i pesci rossi e le piante acquatiche ed hanno la possibilità sia di bere che di farsi il bagnetto senza pericolo però dubito che se avremo un altro inverno come quello passato riusciranno a sopravvivere.

Grazie comunque per la tua risposta e per il suggerimento a proposito del WWF e della LIPU, vedrò di sentirli per capire cosa posso fare.


30/04/2012, 17:44
          
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 3 messaggi ] 

Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO