Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 03/04/2020, 22:11




Rispondi all’argomento  [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
PUBBLICITA'


Italiani Cesena 2014 
Autore Messaggio
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3057
Località: Italia
Rispondi citando
:newsbomba: :itaband: :newsbomba:

A CESENA PER IL CAMPIONATO ITALIANO!!!!

Ed eccoci qui, a pochi giorni dalla Internazionale di Reggio Emilia (una delle maggiori rassegne ornitoculturali del mondo) a fare il consuntivo del Campionato Italiano FOI-Onlus di Cesena 2014, la rassegna espositiva ornitofila a maggiore tasso tecnico dell'anno, in sostanza in esposizione i migliori esemplari della produzione italiana di pet-birds dell'annata allevatoria corrente....

Certamente un giudizio incondizionatamente - a nostro avviso - più che positivo. Ampi locali, che già conoscevamo per aver visitato qualche anno fa l'Internazionale di Cesena, tanta affluenza di espositori e visitatori, uccelli bene esposti, di gran pregio e mi hanno riferito alcuni giudici FOI miei conoscenti, sostanzialmente ben giudicati!!!

In mostra scambio tanta affluenza, ottimo volume di cessioni a prezzi tutto sommato buoni, nonostante la scadenza del 16 dicembre prossimo (pagamento dell'IMU) ed una politica fiscale nazionale sempre più dissennata, per alimentare le pance voraci dei nostri politici nostrani, senza alcuna distinzione di orientamento politico.... Gli Ornitofili italiani in visita a Cesena, per un giorno hanno dimenticato tutto, hanno dimenticato recessione, crisi economiche, scandali politici e malaffare nella pubblica amministrazione, disoccupazione, cassa integrazione, ecc., ecc. e si sono concentrati sulla nostra amata "passionaccia"....

Accorsatissima l'area merceologica dedicata alle aziende del bird-care/ bird-food, a testimonianza che gli imprenditori italiani del settore ornitologico continuano a scommettere sulla propria attività, sul nostro hobby e continuano ad investire.

Siamo certamente i maggiori produttori mondiali di uccelli d'affezione, non so se per numero di soggetti allevati, ma certamente per qualità delle nostre produzioni. Abbiamo visto in esposizione e mostra scambio diversi raccoglitori italiani che acquistavano - ci hanno detto - su commessa di Paese esteri, per spedire poi oltre frontiera. Ma la richiesta di uccellini è stata abbastanza sostenuta anche da parte di allevatori ed amatori italiani.

Piccolo neo che segnaliamo, sono state a nostro avviso delle rappresentazioni di natura morta (molto verosimilmente allestite con animali imbalzamati - ed in proposito ci piacerebbe venire smentiti) che campeggiavano tristemente ad ingresso della mostra concorso. Noi che ci impegnamo ad allevare e riprodurre uccellini per proteggere e scongiurare il rischio di estinzione di molte specie alate, dovremmo tenerci sempre debitamente distanti da preparati di tassidermia e da immagini di natura prima uccisa e poi cosiddetta "morta", in discutibili allestimenti coreografici di dubbio e macabro gusto... Altrimenti poi gli animalisti...

Segnaliamo anche una certa "disinvoltura" da parte del personale in servizio agli ingressi, nel concedere il pass espositori a concorso o in mostra scambio, sulla "fiducia" a chiunque ne facesse richiesta... Molti ci hanno marciato... Ci chiediamo se il botteghino non abbia alquanto sofferto per tanta "generosa" elargizione... Ma siamo sotto Natale e forse si è chiuso volontariamente un occhio per quello...

Per il resto, ed a parte questi piccolissimi nei, Cesena ha fatto molto bene e va promossa con un voto ben oltre la sufficienza.

Ora lo scettro del 50° Campionato Italiano FOI 2015 passa a PESARO, già in passato teatro di analoga kermesse nazionale. La cosa ci piace molto, perchè Pesaro è una cittadina deliziosa, con il suo magnifico centro storico ed i tanti localini accoglienti che fanno ottima immagine e buona ricezione turistica.

ARRIVEDERCI DUNQUE A PESARO 2015, magari augurandoci la prossima volta di essere in grado di realizzare sul posto delle riprese filmate professionali dell'evento. Di seguito vi pubblico alcune foto biggrinthumb:

P.S. Il Campionato del Mondo 2015 si svolgerà regolarmente in Olanda tra qualche settimana, ancora una volta l'influenza aviare non è riuscita a bloccare la poderosa macchina organizzativa della ornitologia amatoriale!


IN MOSTRA SCAMBIO


Immagine

Immagine

Immagine


SETTORE MERCEOLOGICO AZIENDE BIRD-FOOD/BIRD-CARE


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine



COMPOSIZIONE DI NATURA MORTA (animali imbalzamati - coreografia discutibile ed inopportuna secondo noi...)


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


INGRESSO DEL SETTORE ESPOSIZIONE A CONCORSO


Immagine

Immagine


SETTORE MOSTRA CONCORSO


Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine


SETTORE CONCORSO RAZZE DA CANTO


Immagine

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


15/12/2014, 14:03
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo WWW





nuovo
nuovo

Iscritto il: 02/12/2014, 13:56
Messaggi: 4
Rispondi citando
Concordo quasi in tutto, mi permetto di non essere totalmente d'accordo sul giudizio di alcune categorie alcune delle quali mi hanno direttamente coinvolto, ma questo fa parte del gioco, e non sono proprio d'accordo sull'abbordabilità dei prezzi che giravano nella mostra mercato.
Complimenti quindi alla AOC di Cesena e mi permetto di sottolineare la mole di lavoro che si sono sobbarcati gli organizzatori e i collaboratori superbamente organizzati da Grossi Patrick (direttore mostra).
Che dire... io c'ero !!

In bocca al lupo quindi a Pesaro.


15/12/2014, 20:06
          
Profilo
attivo
attivo

Iscritto il: 26/11/2012, 22:35
Messaggi: 425
Località: massa
Rispondi citando
Io purtroppo questa l'ho saltata...comunque gli amici che ci sono stati mi hanno parlato molto bene della manifestazione,mi hanno riferito che nella giornata di sabato ci sono stati pochissimi visitatori,potendo cosi'gustarsi in tutta tranquillita'la mostra,la domenica invece moltissime presenze come prevedibile.
Ovviamente in esposizione soggetti meravigliosi...
Ora manca San Valentino e poi saremo prossimi alle cove... :D

Luigi purtroppo i giudizi non mettono mai d'accordo tutti :D ,sui prezzi mi hanno detto il sabato mattina sui 50 euro,che poi ovviamente saranno scesi la domenica(canarini di colore),per soggetti di medio valore,piu'o meno ci siamo.

_________________
Associazione Ornitologica Apuana
R.N.A. SU09


15/12/2014, 20:14
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 02/12/2014, 13:56
Messaggi: 4
Rispondi citando
Confermo i prezzi anche domenica mattina stavano sui € 50 euro che onestamente mi sembra eccesivo per soggetti di medio valore, in confronto a Reggio Emilia si trovavano soggetti migliori a minor costo.
Confermo la scarsissima presenza di pubblico del sabato.


15/12/2014, 22:18
          
Profilo
attivo
attivo

Iscritto il: 26/11/2012, 22:35
Messaggi: 425
Località: massa
Rispondi citando
Luigi69 ha scritto:
Confermo i prezzi anche domenica mattina stavano sui € 50 euro che onestamente mi sembra eccesivo per soggetti di medio valore, in confronto a Reggio Emilia si trovavano soggetti migliori a minor costo.
Confermo la scarsissima presenza di pubblico del sabato.

Strano,di solito i prezzi diminuiscono con il passare delle ore...
Comunque stasera per telefono mi e'stato detto che i giudizi sono stati molto differenti rispetto a Reggio,stamm che hanno vinto l'Internazionale al campionato Italiano hanno avuto punteggi mediocri(mi riferisco ai melaninici),questo dimostra un giudizio veramente differente,non capisco perche'lo standard non venga utilizzato sempre allo stesso modo.

_________________
Associazione Ornitologica Apuana
R.N.A. SU09


15/12/2014, 23:26
          
Profilo
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
C'ero anch'io. Perugia - Cesena circa un'ora e venti di auto. Ho faticato un po' per trovare due lucherini ancestrali maschi. In mostra scambio c'erano molti selvatici rianellati con evidente effetto spellatura del piede dove viene infilato a forza l'anello. Finalmente ne ho trovati due da un anziano allevatore milanese che aveva anche diversi ibridi tra spinus e tra cardellini veramente molto belli. Ho acquistato anche il mio primo fringuello, questo l'ho regalato ai miei anziani genitori nella speranza che canti ininterrottamente. Molto bello lo stend di birdsandmore prodotti tedeschi il problema che non parlavano italiano ma devo dire che ho visto dei prodotti praticamente introvabili in italia. SPINUS

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


16/12/2014, 20:08
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3057
Località: Italia
Rispondi citando
Quando scrivevo "prezzi tutto sommato buoni", mi riferivo in cessione... Sono stato a Cesena più per cedere che per acquistare ed ho ceduto tutto, la domenica mattina intorno alle 11.00 avevo i trasportini ormai vuoti ed a prezzi spuntati che mi soddisfano.

Se i canarini di colore (purtroppo non ne allevo più, ma li ho allevati per 25-26 anni di seguito), come leggo dagli altri interventi, hanno quotato a Cesena intorno ai 50,00€, non possiamo da allevatori che rallegrarci. Il canarino di colore viveva da qualche anno una profonda crisi ed è un gran bene che si stia riprendendo sotto l'aspetto economico.

Credo che sapere di prezzi in rialzo, a parte la qualità, non possa che galvanizzare il nostro impegno. Vero che è un hobby, ma non deve andare in perdita, si spera; quindi se le quotazioni delle nostre produzioni rialzano un pò la cresta, è indice che la gente torna a credere nel nostro hobby, a comprare, ma poi anche a vendere!!!! In questo modo gli iscritti non abbandonano e continuano ad allevare se riescono almeno a pareggiare i conti.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


16/12/2014, 20:28
          
Profilo WWW
attivo
attivo

Iscritto il: 26/11/2012, 22:35
Messaggi: 425
Località: massa
Rispondi citando
spinus ha scritto:
C'ero anch'io. Perugia - Cesena circa un'ora e venti di auto. Ho faticato un po' per trovare due lucherini ancestrali maschi. In mostra scambio c'erano molti selvatici rianellati con evidente effetto spellatura del piede dove viene infilato a forza l'anello.

Solita vergogna italiana,ho saputo che all'estero vengono usati degli anellini con dei punti di rottura,in modo che se viene tentata una manomissione l'anellino si rompe,incredibile che nel nostro paese si trovino ancora animali palesemente di cattura,e nessuno che possa dire niente,dato che sono regolarmente anellati e con relativo certificato.
Purtroppo questo "mal costume" oltre a recare un danno enorme alla fauna,rende nella testa di qualcuno ancora in qualche modo unito il vincolo allevatore-bracconiere,peccato che il nostro meraviglioso hobby venga sporcato da chi vuole lucrare sulla cattura di quei poveri animaletti.

_________________
Associazione Ornitologica Apuana
R.N.A. SU09


16/12/2014, 21:05
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3057
Località: Italia
Rispondi citando
robertobuigliani ha scritto:
Solita vergogna italiana,ho saputo che all'estero vengono usati degli anellini con dei punti di rottura,in modo che se viene tentata una manomissione l'anellino si rompe,incredibile che nel nostro paese si trovino ancora animali palesemente di cattura,e nessuno che possa dire niente,dato che sono regolarmente anellati e con relativo certificato.
Purtroppo questo "mal costume" oltre a recare un danno enorme alla fauna,rende nella testa di qualcuno ancora in qualche modo unito il vincolo allevatore-bracconiere,peccato che il nostro meraviglioso hobby venga sporcato da chi vuole lucrare sulla cattura di quei poveri animaletti.


Quoto in pieno quanto scritto da Roberto Bugliani. Occorre energicamente contrastare questa vergogna che finisce con il macchiarci tutti... Presidente Cirmi, Diego Crovace, perchè non creare delle Guardie Ecologiche della FOI che periodicamente si impegnino a contrastare e reprimere questo fenomeno, già negli allevamenti sospetti e poi alle esposizioni? Alle Onlus ciò è concesso!

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


16/12/2014, 21:12
          
Profilo WWW
recente
recente

Iscritto il: 26/04/2013, 22:49
Messaggi: 145
Rispondi citando
robertobugliani ha scritto:
Luigi69 ha scritto:
Confermo i prezzi anche domenica mattina stavano sui € 50 euro che onestamente mi sembra eccesivo per soggetti di medio valore, in confronto a Reggio Emilia si trovavano soggetti migliori a minor costo.
Confermo la scarsissima presenza di pubblico del sabato.

Strano,di solito i prezzi diminuiscono con il passare delle ore...
Comunque stasera per telefono mi e'stato detto che i giudizi sono stati molto differenti rispetto a Reggio,stamm che hanno vinto l'Internazionale al campionato Italiano hanno avuto punteggi mediocri(mi riferisco ai melaninici),questo dimostra un giudizio veramente differente,non capisco perche'lo standard non venga utilizzato sempre allo stesso modo.


Roberto su questo argomento si potrebbe aprire un dibattito che sfocerebbe inevitabilmente nella "POLITORNITOLOGIA" come la chiamo io e onestamente non mi sembra questa la sede perche' penso che su un forum di ornitologia gli utenti dovrebbero concentrarsi sulle cose utili e positive di questo nostro hobby. Un saluto, Vincenzo

_________________
Associazione Ornitologia Trinacria, RNA 92NC


17/12/2014, 12:58
          
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 14 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Siamo tutti Italiani???

Francesco

7

853

18/06/2013, 13:32

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. XXXIII esposizione nazionale campionati italiani colombi

rondone

1

319

12/12/2013, 23:50

Pikky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Gossip Bari 2014

Francesco

8

1233

13/07/2012, 14:11

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Logo Bari 2014

Francesco

2

613

25/01/2013, 0:01

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Bari 2014 oggi...

Francesco

3

792

27/01/2014, 10:26

difabio Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO