Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 18/11/2019, 2:49




Rispondi all’argomento  [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo
PUBBLICITA'


Consiglio per Cardellini 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 30/08/2013, 20:48
Messaggi: 46
Rispondi citando
Salve mi chiamo Alessandro e sono nuovo del forum, avrei bisogno di qualche dritta.
Ho una stanza di circa 15 mq che ho adibito per l'allevamento, Domanda!!
Avevo pensato di eliminare tutte le gabbie e far diventare la stanza una grande voliera visto che avendo un lucernaio l'ambiente risulta molto luminoso.
Quindi lasciando liberi nella stanza una decina di Cardellini, 4 verdoni , 4 verzellini e 4 canarini, il prossimo anno avrò problemi con la riproduzione dei cardellini, ibridi di cardellino x Verdone, cardellino x verzellino, cardellino x canarino?
Andranno in conflitto? Oppure si sceglieranno loro stessi senza rompersi le scatole a vicenda?
Grazie anticipatamente per i consigli.


08/09/2013, 0:54
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Secondo me il numero di coppie che intendi liberare per la riproduzione in 15 mq. è eccessivo, trattandosi di fringillidi, specie per natura molto territoriali.

Io opterei per una densità di 1 coppia ogni 3 mq. (che non è certamente poco...). Quindi non più di 5 coppie. Ovvio che poi tu debba sistemare nel locale dei supporti infrascati per la nidificazione, in numero doppio o triplo delle coppie alloggiate. Questo per evitare il più possibile i conflitti. Siti di nidificazione da disporre in punti distanti, bene infrascati.

Ad ogni modo attendiamo nuovi pareri. Il mio l'ho fornito.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


08/09/2013, 13:45
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 30/08/2013, 20:48
Messaggi: 46
Rispondi citando
grazie per il consiglio. Io vorrei inserire tre coppie di cardellini e due maschi di cardellino con tre femmine di verdone e una femmina di verzellino. Tu pensi che in ogni caso riesco a fare degli ibridi?


08/09/2013, 19:21
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3021
Località: Italia
Rispondi citando
Perchè non provare? Per le ibridazioni nulle è preventivabile, ci vuole sempre tanta fortuna e tanta pazienza.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


08/09/2013, 21:50
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 30/08/2013, 20:48
Messaggi: 46
Rispondi citando
non vorrei che i cardellini maschi che inserisco per ibridare siano attratti dai cospecifici. adesso stanno facendo la prima muta insieme ai verdoni e verzellini. Magari si abituano a quella specie!!


08/09/2013, 22:59
          
Profilo
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
Salve, ho letto le intezioni del nuovo utente e vorrei precisare alcune cose che riguardano i suoi intendimenti riproduttivi.
I cardellini sono fortemente territoriali pertanto inserire tre coppie di cardellini più due maschi con due femmine di verdone e una femmina di verzellino vai verso un putiferio con i cardellini che inevitabilmente tenderanno di contendersi le femmine della propria specie e, secondo me, le due verdone e la verzellina difficilmente verranno fecondate. Non capisco perchè non utilizzi delle gabbie da 120 o da 90 per isolare le coppie in maniera da avere dei risultati sicuri sia in purezza che in ibridazione. Inoltre le femmine nella frenesia dalla cova e nella costruzione del nido si disturbano a vicenda per la contesa del materiale da nido. SPINUS

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


09/09/2013, 11:19
          
Profilo
attivo
attivo

Iscritto il: 26/11/2012, 22:35
Messaggi: 425
Località: massa
Rispondi citando
Ciao Carpen e benvenuto,anch'io come Spinus opterei per le 120,sicuramente impieghi più tempo nelle operazioni giornaliere,ma gestisci meglio il tutto,eviti liti e scegli te gli uccelli da accoppiare.

_________________
Associazione Ornitologica Apuana
R.N.A. SU09


09/09/2013, 18:20
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 30/08/2013, 20:48
Messaggi: 46
Rispondi citando
mi avete convinto li lascio nelle gabbie. Un'altro consiglio vorrei fare delle coppie ibride , tipo : cardellino x verdone, cardellino x verzellino , verzellino x verdone e verdone x canaRino ricciaTo. Da quali di questi accoppiamenti potrei ottenere ibridi interessanti? Grazie.


09/09/2013, 18:47
          
Profilo
costante
costante
Avatar utente

Iscritto il: 01/06/2012, 12:55
Messaggi: 346
Località: Perugia
Rispondi citando
Tenuto conto che il maschio è il primo e per femmina si intende la seconda, cioè cardellino x verdona. Chiarito questo punto le accoppiate che hai indicato sono tutte fattibili e realizzabili.
La prima cardellino per verdona è abbastanza comune alle mostre, l'altro cardellino per verzellina è meno frequente io stesso mi pare di averne visti solo due volte; ne l'uno ne l'altro sono considerati sensazionali anche perchè superati da altri ibridi più spettacolari esempio cardellino per organetto, cardellino per ciuffolotto e più raro cardellino per fringuella. Anche con il verdone si possono realizzare ibridi strepitosi come: lucherino testa nera per verdona, lucherino petto nero per verdona, verdone per fringuella. Altri ibridi belli sono quelli con il cardinalino del Venezuela. L'anno scorso ho realizzato con un organetto maschio portatore di bruno per cardinalina tre ibridi una femmina bruna una femmina normale e un maschio ibrido, quest'anno ci riprovo ma con una femmina diluita. Se fai ibridi non dovresti mai accoppiare il fattore rosso con il lipocromo giallo. Un altro ibrido che mi piacerebbe realizzare è cardellino per cardinalina diluita e organetto per cardellina. SPINUS

_________________
Card del Ven anc dil/isab Isab Carduelis notata Carduelis magellanica anc/top/port Carduelis Xantogaster Carduelis spinus bruni, isabella, Giallo Dominante, bruni/isabella Carduelis ambigua Razza Spagnola Lucherino di yarrel Lucherino Barbato.


09/09/2013, 19:42
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 30/08/2013, 20:48
Messaggi: 46
Rispondi citando
Si infatti io intendo Cardellino x femmina .
Volevo provare ad ibridare cardinalino del venezuela x cardellina, ma per adesso desisto dall'acquistare altri soggetti, anzi in verità vorrei togliere qualche novello di Cardellino per introdurre una coppia di Major mutati.
Per quanto riguarda gli ibridi mi ritrovo per caso sia i Verdoni che i Verzellini, vi racconto come me li ritrovo!!
Il mio vicino di casa ha il giardino pieno di cipressi (sembra un cimitero), verso i primi di Luglio chiamò una squadra di giardinieri per potarli.
Io già sapevo che in quegli alberi c'erano sempre nidi perchè sento i richiami, allora dissi ai giardinieri che prima di tagliare i rami controllare se vi fossero dei nidi. La sera arrivo uno di questi e mi portò 2 nidi, di cui uno di Verdone e uno di Verzellini, in entrambi c'erano le uova, 4 per nido. Subito feci la speratura e vidi che quelli di Verdone erano prossimi alla schiusa mentre quelli del Verzellino ancora potevano avere 4 - 5 giorni di cova, subito presi le uova del Verdone e le misi alla canarina che stava covando da circa 11 giorni uova chiare, quelle del Verzellino le misi ad una cardellina che più o meno era allo stesso stato di cova.
Alla fine si schiusero tutte le uova ed i piccoli sono stati cresciuti in ottima forma, ma soprattutto molto docili che arrivano a mangiare dalle mie mani, allora pensai di ibridare questi indigeni fra loro. Questa è la loro storia!!
Comunque già sono 2 anni che faccio molti ibridi di Cardellino x Canarino, ma la cosa bella è che fanno tutto loro!! Io devo solo spostare il Cardellino gallatore.
Comunque spero di nn essere stato noioso, anzi vi posto qualche foto dei Verdoni e Verzellini, purtroppo nn sono anellati perchè nn avevo richiesto gli anelli per queste specie!!


Immagine


09/09/2013, 22:00
          
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 34 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2, 3, 4  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. nidificazione cardellini

Harris

1

407

12/10/2013, 17:29

cocorita Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. cardellini mayor

mario1953

4

541

04/12/2015, 9:20

Pikky Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Pastoncino morbido per Cardellini

Marco 70

1

220

09/05/2019, 9:45

Francesco Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO