Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 21/07/2019, 2:45




Rispondi all’argomento  [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo
PUBBLICITA'


Japan Hoso primi approcci 
Autore Messaggio
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Come forse qualcuno già saprà dal mio profilo di forum, dai primi di febbraio ho introdotto nel mio allevamento di Canarini di Razza Spagnola, Cardinalini del Venezuela e Lucherini Testa Nera, anche due coppie di canarini di razza Japan Hoso, sempre dunque forma e posizione lisci.

Voglio provare ad allevare questa razza, definita "euroasiatica", perchè i primi prototipi di Hoso arrivarono dal lontano Oriente, e più precisamente dal Giappone, ma successivamente la costituenda razza fu migliorata, perfezionata e selezionata in Europa, da allevatori belgi che poi portarono il canarino Japan Hoso all'approvazione prima da parte della Federazione Ornitologica Belga, e poi al riconoscimento ufficiale internazionale da parte della COM "Confederazione Ornitologica Mondiale", se non ricordassi male intorno agli Anni Settanta del vecchio secolo....

Che dirvi dalle prime esperienze di convivenza con il Japan Hoso? Sono dei canarini particolari, molto tranquilli, calmi, espressivi, grandi e tenaci detentori del posatoio, dove se non si sentono spiati ed insidiati, assumono la loro caratteristica posizione "da lavoro", cioè a semiluna, con le penne timoniere (coda) che spuntano di poco da sotto il posatoio.

Ho realizzato delle foto, dico subito non buone, perchè i miei Hoso si sono particolarmente impressionati alla visione della fotocamera e quindi svolazzavano scomposti per la gabbia da 65 cm. di lunghezza, dove a coppie dello stesso sesso sono sistemate le femmine gialle ed i maschi verdi pezzati. Pertanto in futuro farò altre foto, perchè da quelle che vi pubblico si evince poco la posizione da lavoro a semiluna, comunque l'assumono quando sono calmi e tranquilli. E poi dipende anche dalla inquadratura.

Testolina piccola ed espressiva, un pò da ET, apparentemente fragili, in realtà robusti. Li ho sistemati in veranda in pannelli anticorodal di vetro esposta a Mezzogiorno, priva di riscaldamento, stesso ambiente dove alloggio 12 coppie non ancora in cova di canarino di Razza Spagnola.

Li alimento con misto per canarini Versele Laga con perilla (che trovo ottimo e pulito), pastoncino secco sempre a disposizione di fabbricazione casalinga leggermente grassato con olio di riso e, una/due volte a settimana, perle morbide Ornitalia con aggiunta di uovo sodo ed integratori vari, anche di probiotici.

A voi le prime foto dei miei soggetti:

Immagine

Immagine

Immagine

Immagine

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


22/02/2015, 18:52
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo WWW

GreenVet Fitoterapia Veterinaria



veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 01/04/2012, 22:44
Messaggi: 836
Località: Loano (SV)
Rispondi citando
belli davvero graziosi ed eleganti..forse tra gli antenati anche il bossu?io penso che non ci siano canarini autoctoni giapponesi,ma siano stati introdotti esemlari con la colonizzazione europea,successivamente selezionati da esperti allevatori giapponesi secondo il gusto estetico locale.in bocca al lupo ai nuovi carinissimi arrivati. biggrinthumb:

_________________
allevo per compagnia, canarini bossu' belga - rosso mosaico - ibrido carpodaco x canarino - ciuffolotto - diamanti mandarini ancestrali - cocorite - calopsitta ed inoltre pesci rossi - carpa koi - rane xenopus albine - tartarughe acquatiche.


23/02/2015, 18:25
          
Profilo
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Bha, che dire? La storia della razza, come riferito tempo fa da un articolo apparso sul periodico FOI "Italia Ornitologica", è la seguente:

---------------------------------------
<< La storia delle sue origini è molto nebulosa ed è veramente scarsa la letteratura in merito. La stessa “Hoso Canary Breeders Alliance” di Gran Bretagna (http://hosocanary.yolasite.com), affiliata alla C.O.M., riporta notizie frammentarie sul Canarino e non indica alcuna voce bibliografica per la consultazione.

Sull’Hoso sappiamo che è stato creato in Giappone nel 1926 da un allevatore di nome Nakamura e che questi chiamava il suo allevamento “Hòsei”, termine non ben definito, ma che in lingua nipponica “sembra” esprimere il significato di sottile, piccolo. Possiamo quindi definire l’Hoso “il Canarino bonsai “, facendo riferimento alla grande tradizione nipponica di rimpicciolire le piante, di riprodurre la natura in dimensioni estremamente ridotte: infatti, i bonsai sono natura viva, piccoli alberi che malgrado le proporzioni contenute esprimono tutta l’energia che è racchiusa in una pianta grande.

La storia (o la leggenda?) narra che i progenitori dell’Hoso furono il Glasgow Don, lo Scotch Fancy e il Bossu.

Sulle origini dell’Hoso permane tuttavia un mistero ancora non risolto: come abbia fatto, cioè, il signor Nakamura a selezionare il Canarino partendo proprio dal Glasgow Don e dal Bossu, estinti, almeno in Europa, già all’inizio del Novecento!

Sembra che i primi soggetti siano giunti in Belgio intorno al 1960, insieme con altri uccelli provenienti sempre dal Giappone. Questi canarini furono subito notati dai fantasiosi allevatori belgi, in particolare dal Signor Beerinckx d’Anversa. Furono incrociati tra loro i soggetti di taglia più piccola, probabilmente a struttura intensiva, ottenendo canarini di dimensioni ridotte, alcuni più simili a Bossu in miniatura, altri a piccoli Scotch.

Ma la storia selettiva del Canarino fu nettamente orientata verso lo Scotch e negli anni ’70, sempre in Belgio, fu codificato lo standard di perfezione della razza.

La nascita dell’Hoso quindi è frutto soprattutto dell’esperienza degli allevatori belgi. >>


-----------------------------------------------

Sì, le ascendenze Bossu un pò si notano ancora, ma la somiglianza, in corretta posizione di lavoro della razza, è lo Scotch.

Ora vedremo come si riproducono ed inizieremo a selezionarli. Obiettivo è farne la mia seconda razza di canarino di FPL, oltre la Razza Spagnola che ormai allevo in una dozzina di coppie.

Poi ho altro ambiente di allevamento, contiguo al primo, dove continuerò ad allevare Cardinalino del Venezuela e Lucherino Testa Nera.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


23/02/2015, 19:36
          
Profilo WWW
veterano
veterano
Avatar utente

Iscritto il: 14/09/2012, 10:22
Messaggi: 864
Località: Pr. di Vercelli
Rispondi citando
Ma che belliiiiii :D son simpatici... :D saranno anche canterini ?

_________________
Gessica

HO: Canarino mosaico, Coppia di cocorite e figli, Inseparabile roseicollis, Cricetino siberiano.

in cielo 7 stelle: il gatto Tittino, il canarino Pikky, i cricetini Nocciolino, Rametta, Tristan e Gonzalo, il cocorito Spillo,


24/02/2015, 23:29
          
Profilo YIM WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
A dire il vero non li ho mai visti cantare, la verità è però che i maschi sono in alto e li osservo poco, ma da domani farò attenzione quando sarò in allevamento.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


24/02/2015, 23:50
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Oggi ho preso i maschi Hoso in mano e li ho ispezionati. Nessun dubbio che siano maschi, cloache ben sviluppate da maschi, direi siano pronti. Li lascio ambientare un altro po', poi ai primissimi di marzo parto in cova con Spagnoli ed Hoso ed intanto preparo gli accoppiamenti degli Spinus, con i quali per solito parto a metà/fine marzo.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


25/02/2015, 23:59
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Ad oggi i miei Japan Hoso stanno andando magnificamente. Entrambe le coppie in mio possesso hanno costruito in men che non si dica un nido perfetto, nella casetta nido esterna alla gabbia.

Una femmina ha già deposto due uova e domani attendo il terzo, mentre l'altra coppia è in procinto di deporre. Credo domani troverò il primo ovetto...

Sono canarini DELIZIOSI, calmi, confidenziali, ti fissano con quella loro testina un pò da ET, carinissimi, è una razza che già AMO!

Grazie mille al grande Giorgio Zampese di Biella che mi ha fornito i soggetti. A te Giorgio, ottime cove e ci vedremo a Reggio!!!! biggrinthumb:

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


23/03/2015, 20:04
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 15/04/2012, 15:38
Messaggi: 8
Località: BIELLA
Rispondi citando
Sono contento che ti piacciano ,
ti auguro tanti campioncini.....ciao!!!!


08/04/2015, 22:57
          
Profilo WWW
Amministratore
Amministratore
Avatar utente

Iscritto il: 29/03/2012, 22:15
Messaggi: 3012
Località: Italia
Rispondi citando
Giorgio, otto su otto da due coppie, inoltre 6 lipocromici, vedo il piumino e la pelle bianca e due melaninici. E' andata proprio come mi hai detto, allorchè mi hai consegnato a Reggio i riproduttori, cioè che nonostante i maschi fossero verdi e le femmine gialle, avrei fatto dei chiari e non tutti pezzati, come io invece paventavo.

Te hai anche Hoso a fattore rosso? Una coppia di Hoso arancio, a fine anno la prenderei volentieri. Per l'Hoso è ammessa la colorazione ed esistono Hoso se non proprio rossi, arancio carico a seguito di colorazione.

_________________
Allevo: Cardinalino del Venezuela (ancestrale/ bruno/ pastello/ pastello ali grigie/ pastello bruno/ diluiti) - Lucherino Testanera (ancestrale/ diluiti/ topazio/ lutino) - Lucherino Ventregiallo - Lucherino Facciagialla.


09/04/2015, 10:58
          
Profilo WWW
nuovo
nuovo

Iscritto il: 15/04/2012, 15:38
Messaggi: 8
Località: BIELLA
Rispondi citando
nell'hoso e' ammessa la colorazione rossa , i verdi diventano ottimi bronzi ...ma molto piu' belli i cinnamon che si caricano di colore intenso ...nel mio allevamento non coloro x il semplice fatto che ho paura di inquinare i razza spagnola...tutto qua.


09/04/2015, 21:27
          
Profilo WWW
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 15 messaggi ]  Vai alla pagina 1, 2  Prossimo

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Il Canarino Japan Hoso

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

Francesco

15

1800

12/02/2015, 23:52

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Allegato(i) INCROCIO CANARINO JAPAN HOSO

[ Vai alla paginaVai alla pagina: 1, 2 ]

ino88

11

696

08/11/2017, 17:38

Francesco Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. novelli bossu' primi voli

cocorita

5

491

30/06/2013, 20:58

Pikky Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO