Il Portale Italiano dell'Ornitofilia V&A - Home Page  



Pubblicità 

Oggi è 07/04/2020, 6:28




Rispondi all’argomento  [ 10 messaggi ] 
PUBBLICITA'


Colorazione canarini rossi intenso e brinato 
Autore Messaggio
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/01/2020, 0:56
Messaggi: 32
Rispondi citando
salve ragazzi, vi pongo un quesito,dato che allevo canarini rosso intenso e brinato,come di mio solito do pastoncino secco(quest'anno come prima volta userò il White dry secco della Pineta) con aggiunta di colorante si dal nido dato che devo dare un colore integrale al canarino,e poi continuo di seguito sino a fine muta con il pastoncino morbido(Blanco espaniol sempre della Pineta), la mia domanda dato che altri amici allevatori mi hanno consigliato di anticipare di circa due settimane nel dare pastoncino secco con aggiunta di colorante(xantofil con composizione:Cantaxantina 40000mg/kg-Silimarina 1000mg/kg-estratto di Paprika 540000mg/kg) e poi di continuare nel dare il pastoncino tre volte a settimana per tutto il periodo della muta(levando la miscela di semi per poi darla nel pomeriggio),ora dato che non ho molta esperienza vorrei chiedere a voi se vi è qualcuno che alleva canarini rossi come me,se il colorante che uso vada bene(dato che lo uso per la prima volta perchè dove acquistavo l'altro non è più reperibile) o vi sono altri migliori?
per quanto riguarda la modalità di somministrazione è corretto il mio modo?:iniziare quando la femmina depone le uova e continuare tutti i giorni sino a fine muta oppure come consigliano i miei amici anticipare di almeno due settimane e poi per tutto il periodo della muta somministrare il pastoncino morbido con aggiunta di colorante per tre volte a settimana(magari levando almeno la mattina la miscela e poi ridarla nel primo pomeriggio(per essere sicuri che mangino il pastoncino),e per ultimo se devo dare vitamine o probiotici durante questo periodo?
Ringrazio in anticipo per i vostri consigli.


01/03/2020, 1:07
Condividi su FacebookCondividi su TwitterCondividi su TuentiCondividi su SonicoCondividi su FriendFeedCondividi su OrkutCondividi su DiggCondividi su MySpaceCondividi su DeliciousCondividi su Tumblr          
Profilo





nuovo
nuovo
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2019, 22:16
Messaggi: 20
Rispondi citando
Ciao per fare canarini rosso completi meglio come ti hanno consigliato i tuoi amici di proporre il pastone con colorante già due settimane prima della deposizione. Io faccio rossi Ala Bianca pertanto coloro dai 40 giorni.
Lo xantofil della chemivit è un buon prodotto per colorare.
Personalmente ridurrei lo xantofil a 7 gr/kilo e aggiungerei 5 gr/kilo di betacarotene.
In questo modo aiuta ad evitare eccessiva colorazione da cantaxantina che a volte da toni violacei e avrai a mio parere un rosso più brillante e meno "mattone". Il pastone colorato lo fornisco tutti i giorni in quantità moderata e 3 volte a settimana la mattina tolgo i semi. Per quanto riguarda i pronostici io nel pastone sono solito aggiungere il tribiotic sempre chemivit.
Se dai una dieta varia le vitamine non sono essenziali, volendo puoi darle 1 giorno a settimana.


01/03/2020, 14:38
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/01/2020, 0:56
Messaggi: 32
Rispondi citando
MatB ha scritto:
Ciao per fare canarini rosso completi meglio come ti hanno consigliato i tuoi amici di proporre il pastone con colorante già due settimane prima della deposizione. Io faccio rossi Ala Bianca pertanto coloro dai 40 giorni.
Lo xantofil della chemivit è un buon prodotto per colorare.
Personalmente ridurrei lo xantofil a 7 gr/kilo e aggiungerei 5 gr/kilo di betacarotene.
In questo modo aiuta ad evitare eccessiva colorazione da cantaxantina che a volte da toni violacei e avrai a mio parere un rosso più brillante e meno "mattone". Il pastone colorato lo fornisco tutti i giorni in quantità moderata e 3 volte a settimana la mattina tolgo i semi. Per quanto riguarda i pronostici io nel pastone sono solito aggiungere il tribiotic sempre chemivit.
Se dai una dieta varia le vitamine non sono essenziali, volendo puoi darle 1 giorno a settimana.
Ok grazie!Un ultima cosa cosa potrei usare per invogliare l’imbecco?purtroppo vado via da casa la mattina presto alle 4,30 e non posso dare semi germinati...allora posso aggiungere i probiotici nel pastoncino secco che servirà all'imbecco dei pulli?io uso quelli della Chemivit in polvere


01/03/2020, 15:55
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/01/2020, 0:56
Messaggi: 32
Rispondi citando
MatB ha scritto:
Ciao per fare canarini rosso completi meglio come ti hanno consigliato i tuoi amici di proporre il pastone con colorante già due settimane prima della deposizione. Io faccio rossi Ala Bianca pertanto coloro dai 40 giorni.
Lo xantofil della chemivit è un buon prodotto per colorare.
Personalmente ridurrei lo xantofil a 7 gr/kilo e aggiungerei 5 gr/kilo di betacarotene.
In questo modo aiuta ad evitare eccessiva colorazione da cantaxantina che a volte da toni violacei e avrai a mio parere un rosso più brillante e meno "mattone". Il pastone colorato lo fornisco tutti i giorni in quantità moderata e 3 volte a settimana la mattina tolgo i semi. Per quanto riguarda i pronostici io nel pastone sono solito aggiungere il tribiotic sempre chemivit.
Se dai una dieta varia le vitamine non sono essenziali, volendo puoi darle 1 giorno a settimana.

MatB sono andato a rileggere lo Xantofil ed ed è della Chemivit e c'è scritto Xantofil new con composizione:Cantaxantina 40000mg/kg-Silimarina 1000mg/kg-estratto di Paprika 540000mg/kg)


01/03/2020, 16:47
          
Profilo
nuovo
nuovo
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2019, 22:16
Messaggi: 20
Rispondi citando
Max i probiotici in polvere tranquillamente puoi darli miscelati al pastoncino secco.
Per invogliare l'imbecco dei pulli una cosa che posso consigliarti e che faccio anche io, lavorando tutto il giorno, raramente riesco a ripassare da casa a metà giornata è questa:
In una mangiatoia fornisco il pastoncino secco, miscelato con i suoi eventuali integratori probiotici in polvere (della chemivit uso il naturbiotic forte o il tribiotic).
In un altra fornisco lo stesso pastoncino integrato e inumidito con acqua oppure secco ma addizionato di perle morbide o similare ammollate preventivamente (facendo Ala Bianca uso le perle morbide bianche o le gocce pro 30 white , tu colorando da nido puoi usare quelle normali o anche le gocce pro 30 classiche che consiglio) importante in questo caso fornire una quantità che venga consumata nel giro di 4/5 ore massimo.
Ulteriore alternativa può essere anche pastoncino leggermente inumidito e uovo sodo ( anche qui in quantità che venga consumato in mezza giornata)
So che ci sono prodotti per inumidire il pastoncino che ne consentono una conservazione maggiore ( la chemivit fa il New Defender ) però personalmente non lo ho mai provato.
Con il metodo della doppia mangiatoia spiegato sopra i genitori la mattina si fionderanno sicuramente sul pastone inumidito, specie se addizionato di perle morbide o gocce pro 30 ammollate, una volta terminato quello nel pomeriggio avranno comunque a disposizione il pastone secco che nel caso inumidiranno personalmente di volta in volta la parte ingerita andando a bere nei beverini.
Spero di essermi spiegato in modo comprensibile


01/03/2020, 23:23
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/01/2020, 0:56
Messaggi: 32
Rispondi citando
MatB ha scritto:
Max i probiotici in polvere tranquillamente puoi darli miscelati al pastoncino secco.
Per invogliare l'imbecco dei pulli una cosa che posso consigliarti e che faccio anche io, lavorando tutto il giorno, raramente riesco a ripassare da casa a metà giornata è questa:
In una mangiatoia fornisco il pastoncino secco, miscelato con i suoi eventuali integratori probiotici in polvere (della chemivit uso il naturbiotic forte o il tribiotic).
In un altra fornisco lo stesso pastoncino integrato e inumidito con acqua oppure secco ma addizionato di perle morbide o similare ammollate preventivamente (facendo Ala Bianca uso le perle morbide bianche o le gocce pro 30 white , tu colorando da nido puoi usare quelle normali o anche le gocce pro 30 classiche che consiglio) importante in questo caso fornire una quantità che venga consumata nel giro di 4/5 ore massimo.
Ulteriore alternativa può essere anche pastoncino leggermente inumidito e uovo sodo ( anche qui in quantità che venga consumato in mezza giornata)
So che ci sono prodotti per inumidire il pastoncino che ne consentono una conservazione maggiore ( la chemivit fa il New Defender ) però personalmente non lo ho mai provato.
Con il metodo della doppia mangiatoia spiegato sopra i genitori la mattina si fionderanno sicuramente sul pastone inumidito, specie se addizionato di perle morbide o gocce pro 30 ammollate, una volta terminato quello nel pomeriggio avranno comunque a disposizione il pastone secco che nel caso inumidiranno personalmente di volta in volta la parte ingerita andando a bere nei beverini.
Spero di essermi spiegato in modo comprensibile

grazie MatB per i tuoi consigli,provero a comprare le perle morbide,per quanto riguarda il Betacarotene ho chiesto in giro ma nulla... tu quale mi consiglieresti per fare l'aggiunta?


02/03/2020, 0:01
          
Profilo
nuovo
nuovo
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2019, 22:16
Messaggi: 20
Rispondi citando
Ciao al momento sto usando il colore beta ornil della ditta zoosan.
Puoi usare anche il betacarotene della quiko ( beta carotin ) e quello della nekton( quest'ultimo si chiama nekton r-beta). Almeno questi sono quelli che ho provato e mi ci son trovato bene. Sicuramente lo faranno anche altre marche


Ultima modifica di MatB il 08/03/2020, 23:12, modificato 1 volta in totale.



04/03/2020, 23:49
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/01/2020, 0:56
Messaggi: 32
Rispondi citando
ciao Matteo,lo posso aggiungere allo Xantonfil che uso io?mettendo 7 grammi di Xantonfil e 5 grammi di beta carotene?non ci sono problemi nel miscelare due prodotti di aziende diverse?


05/03/2020, 0:43
          
Profilo
nuovo
nuovo
Avatar utente

Iscritto il: 06/02/2019, 22:16
Messaggi: 20
Rispondi citando
Assolutamente non hai problemi ad aggiungere al pastoncino sia lo xantofil che il betacarotene di qualsiasi marca. Mai riscontrato problemi di nessun tipo. Evita invece di mischiare coloranti di due marche diverse con lo stessa sostanza colorante, perché ti staresti sovraddosando. Esempio se metto sia lo xantofil new della chemivit sia il can tax oropharma sto inserendo nel pastone due prodotti diversi ma con lo stesso contenuto. Sarebbe come mettere due volte lo xantofil.
Invece ridurre leggermente la cantaxantina e aggiungere betacarotene oltre al vantaggio (a mio parere) sulla colorazione carichi meno il fegato e aggiungi un antiossidante.
Saluti


08/03/2020, 23:01
          
Profilo
nuovo
nuovo

Iscritto il: 09/01/2020, 0:56
Messaggi: 32
Rispondi citando
Ciao Matteo,grazie per la spiegazione,alla prossima buonaserata.


09/03/2020, 16:26
          
Profilo
Visualizza ultimi messaggi:  Ordina per  
Rispondi all’argomento   [ 10 messaggi ] 

Argomenti correlati
 Argomenti   Autore   Risposte   Visite    Ultimo messaggio 
Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. occhi rossi per occhi rossi

pinocanarino

4

480

07/12/2013, 20:48

Gloster Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. colorazione piume dopo muta

Pikky

8

577

24/09/2013, 15:16

Gloster Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Disponibilità canarini

GreenPeace

6

730

13/04/2012, 20:50

GreenPeace Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. canarini e criceto

archpeppe

7

436

07/11/2013, 18:17

cocorita Vedi ultimo messaggio

Non ci sono nuovi messaggi in questo argomento. Accoppiamento canarini

Francesco Russo

3

593

06/02/2014, 0:38

Mosaico83 Vedi ultimo messaggio

 


Chi c’è in linea

Visitano il forum: Nessuno e 1 ospite


Non puoi aprire nuovi argomenti
Non puoi rispondere negli argomenti
Non puoi modificare i tuoi messaggi
Non puoi cancellare i tuoi messaggi
Non puoi inviare allegati

Cerca per:
Vai a:  


PUBBLICITA' 
Top






cron
Powered by phpBB® Forum Software © phpBB Group
Designed by ST Software for PTF.
Traduzione Italiana phpBBItalia.net basata su phpBB.it 2010

phpBB SEO